Apri il menu principale

BiografiaModifica

Dopo aver conquistato il primo titolo di Miss Italia a Stresa, dopo un testa a testa con Silvana Pampanini che suscitò notevoli polemiche, nel 1948 esordì nel cinema in I contrabbandieri del mare diretto da Roberto Bianchi Montero.

Seguirono altre partecipazioni in film di scarso rilievo, ad eccezione di Le bellissime gambe di Sabrina del 1958 diretto da Camillo Mastrocinque, in cui diede vita a un personaggio di rilievo, dimostrando buone doti d'attrice.

FilmografiaModifica

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN191663970 · ISNI (EN0000 0003 5685 9052 · SBN IT\ICCU\SBNV\026644 · WorldCat Identities (EN191663970