Rossella Gregorio

schermitrice italiana

Rossella Gregorio (Salerno, 30 agosto 1990) è una schermitrice italiana, specializzata nella sciabola.

Rossella Gregorio
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Altezza 164 cm
Peso 60 kg
Scherma
Specialità Sciabola
Società Carabinieri[1]
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Mondiali 1 0 0
Europei 1 3 3
Giochi europei 0 1 0
Coppa del Mondo 9 10 13
Campionati italiani 6 3 7
Mondiali juniores 0 1 1
Europei juniores 3 1 1
Coppa del Mondo Juniores 1 0 0
Campionati Italiani Giovanili 3 2 4

Per maggiori dettagli vedi qui

 

Biografia modifica

Atleta di punta della nazionale italiana, dopo aver conseguito numerosi podi ai Campionati italiani assoluti di scherma, sia a livello individuale che a squadre, si laurea campionessa italiana a Torino 2015.

Alle olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, nella competizione individuale, è stata sconfitta nei sedicesimi di finale dall'ucraina Alina Komaščuk, mentre a squadre insieme a Loreta Gulotta, Irene Vecchi e Ilaria Bianco è stata sconfitta nella finale per il bronzo dalla squadra statunitense.

L'anno successivo in giugno vince l'argento agli europei di Tbilisi dove viene battuta in finale dalla padrona di casa Teodora Kakhiani, ma insieme alla stessa squadra dei precedenti Giochi olimpici, ma con Martina Criscio in sostituzione di Ilaria Bianco, batte la squadra russa nella finale per l'oro a squadre. Un mese dopo, con le stesse compagne, vince l'oro anche ai campionati mondiali di Lipsia sconfiggendo gli Stati Uniti.

Ai Giochi di Tokyo 2020 bissa il risultato dell'edizione precedente sia nell'individuale, con l'immediata sconfitta ai sedicesimi, e il quarto posto a squadre, questa volta battuta per 42-25 nella finalina contro la Corea del Sud.

In carriera vanta anche una la vittoria della Coppa del mondo a squadre nella stagione 2017/2018, 32 podi in Coppa del Mondo e 9 titoli italiani individuali e a squadre tra Assoluti ed Under 20.

Il 30 giugno 2023 vince la medaglia d'Argento nella gara a squadre di Sciabola ai Giochi Europei di Cracovia, in Finale Italia 38 - Francia 45, insieme alle altre tre Sciabolatrici Martina Criscio, Chiara Mormile e Eloisa Passaro.

Palmarès modifica

In carriera ha ottenuto i seguenti risultati:

Mondiali modifica

Individuale
  • -
A squadre

Europei modifica

Individuale
A squadre

Giochi europei modifica

Individuale
  • -
A squadre

Coppa del Mondo modifica

  • 8 vittorie nelle prove

Campionati italiani modifica

Individuale
A squadre

Altri risultati modifica

Campionati mondiali juniores

Europei Under-23

Individuale
  • -
A squadre

Europei giovani

Individuale
A squadre
Coppa del Mondo juniores
  • 1 Coppa del Mondo

Onorificenze modifica

— 19 dicembre 2017[2]

Note modifica

  1. ^ Scherma - Week end importante per le sciabolatrici Rossella Gregorio e Fabiana Savignano, su sporteconomy.it. URL consultato il 9 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  2. ^ Collari d'oro 2017, su coni.it. URL consultato il 22 dicembre 2018.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica