Apri il menu principale
Rossigliasco
Biella Rossigliasco, Chiesa di San Francesco d'Assisi.jpg
Interno della chiesa di San Francesco d'Assisi
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaBiella Biella
CittàBiella
CircoscrizioneCentro
QuartiereCentro
Codice postale13900
Superficie0,286 km²

Coordinate: 45°33′56″N 8°03′40″E / 45.565556°N 8.061111°E45.565556; 8.061111

Rossigliasco (o Roncigliasco) è un rione di Biella. Il suo nome deriva dall'antica Porta Rossigliasco, che apriva a sud la via Maestra (oggi via Italia) per essere infine distrutta nel 1877[1].

Il rione è stato istituito ufficialmente il 9 settembre 1938 con deliberazione del podestà Giuseppe Serralunga, e corrisponde alla parte orientale del quartiere/circoscrizione Centro. A nord confina col rione Riva, la linea segue a ovest via della Repubblica, attraversa via Bertodano e prosegue lungo via Trento fino all'incrocio con via Bengasi, a sud percorre via Bengasi fino al Cervo, a est confina con la frazione di Chiavazza.

Ha incluso fino a Novembre del 2014 l'ospedale Degli Infermi, poi trasferito a sud del Villaggio Lamarmora, e in passato è stato luogo di imponenti stabilimenti dell'industria tessile (in larga parte di proprietà Rivetti). Fra gli edifici più importanti oggi attivi si annoverano il Palazzo di Giustizia e la Chiesa di San Francesco d'Assisi (un tempo collegata tramite un corridoio pedonale al vecchio ospedale).

NoteModifica

  1. ^ Antichità Biellesi, Biella, 1885, p. 31.