Royal Manchester College of Music

Il Royal Manchester College of Music (RMCM) fu fondato nel 1893 da Sir Charles Hallé che ne assunse il ruolo di Preside. Per un lungo periodo Hallé aveva sostenuto il bisogno di Manchester di un conservatorio per addestrare adeguatamente i talenti locali.[1] L'edificio di Ducie Street, appena fuori Oxford Road, fu acquistato e ammesso agli studenti nell'ottobre del 1893.[2][3][4]

Nel 1954 il preside della RMCM, Frederic Cox, iniziò ad esplorare il problema della fusione con la Northern School of Music. Ciò richiese fino al 1972 quando la fusione portò alla fondazione del Royal Northern College of Music.[2][3]

DirettoriModifica

InsegnantiModifica

Ex alunniModifica

NoteModifica

  1. ^ Thomason, Geoffrey. “Hallé’s other project – the RMCM”. Manchester Memoirs, being the memoirs and proceedings of the Manchester Literary & Philosophical Society: Vol.149 (2010-2011), pp.104-123.
  2. ^ a b Archived copy, su rncm.ac.uk. URL consultato il 6 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2010). RNCM A brief history of the Royal Northern College of Music Archive
  3. ^ a b Kennedy, Michael (1971) The History of the Royal Manchester College of Music (Manchester University Press)
  4. ^ At a later date the name of Ducie Street was changed to Devas Street.
  5. ^ a b c d e f g h i j k Manchester Faces and Places, Vol XVI No 2, Manchester, Geo. Woodhead and Co Ltd, February 1905, pp. 42-53.
  6. ^ Michael Kennedy, The History of the Royal Manchester College of Music, 1893-1972, Manchester University Press], 11 giugno 1971, ISBN 978-0-7190-0435-3. URL consultato il 15 marzo 2016.

Collegamenti esterniModifica