Royce Applegate

attore statunitense

Royce D. Applegate (Midwest City, 7 gennaio 1939Hollywood Hills, 1º gennaio 2003) è stato un attore statunitense.

BiografiaModifica

Royce D. Applegate nasce a Midwest City, Oklahoma, il 7 gennaio 1939. Durante la giovane età frequenta la Midwest City High School, iniziando successivamente a lavorare per le stazioni radio texane KMAP e KXXK. Nel 1958 sposò la signorina Norma Hidebrand, da cui ebbe un figlio Scott D. Applegate. La coppia divorziò nel 1969. Proprio in quell'anno ebbe suo primo ruolo di rilievo come attore nella serie televisiva That Girl, mentre assunse a notorietà presso il pubblico americano interpretando il ruolo del Chief Petty Officer Manilow Crocker nella prima stagione della serie televisiva SeaQuest DSV prodotta da Steven Spielberg.

Nel 1985 ricoprì il ruolo drammatico del rapitore Donald Brown, un padre colpito da un grave lutto che rapisce Sam McKinney (Danny Cooksey) al fine di sostituire il proprio figlio morto, nel primo episodio della stagione finale di Il mio amico Arnold (quando la serie si trasferì dalla NBC alla ABC). Interpretò la parte del generale confederato James Lawson Kemper in due film di Ronald F. Maxwell dedicati alla guerra di secessione americana, Gettysburg (1993) e Gods and Generals (2003). Prese parte anche a numerosi film come Splash - Una sirena a Manhattan, Getaway, Fratello dove sei? e Il dottor Dolittle.

Morì nella sua casa di Los Angeles soffocato dal fumo di un incendio, il giorno di Capodanno del 2003.[1] Il suo corpo fu sepolto presso il Woodland Memorial Park Cemetery di Sand Springs, Oklahoma

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

ScrittoreModifica

  • Evil Town, 1987
  • Loose Shoes, 1980

NoteModifica

  1. ^ The Associated Press, Actor Royce Applegate found dead, in USA Today, 3 gennaio 2003.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3088151535367402890008 · LCCN (ENno2018000259 · WorldCat Identities (ENno2018-000259