United Company RUSAL (UC Rusal)
Русский алюминий (ОК РУСАЛ)
Logo
StatoRussia Russia
ISINJE00B5BCW814
Fondazione27 marzo 2007
Fondata daOleg Vladimirovič Deripaska
Sede principaleMosca
GruppoEn+ Group
Persone chiaveAlexander Bulygin, CEO
Settore
Prodotti
Fatturato10,97 miliardi di USD (2010)
Dipendenti72.202 (2011)
Slogan«The Industry of Growth»
Sito webwww.rusal.com

La UC Rusal (in russo: ОК РУСАЛ, contrazione di Русский алюминий) è la maggior produttrice mondiale di alluminio (con una quota di mercato dell'11%) e di prodotti di allumina (con una quota di mercato del 13%), la compagnia è il risultato della fusione di RUSAL, SUAL e del settore di alluminio della Glencore, la fusione è stata ufficialmente terminata nel marzo 2007.

La compagnia è stata appannaggio dello stato sovietico durante gli anni del regime, in seguito alla dissoluzione dell'unione sovietica essa è stata privatizzata ed è stata acquistata dal magnate russo Roman Abramovich. In seguito il proprietario del Chelsea nel 2003 ha venduto il suo 25% a Oleg Deripaska per 1,8 miliardi di USD, con questo acquisto Oleg Deripaska è arrivato a possedere il 75% della compagnia, il restante 25% era di proprietà di Boris Berezovsky e Badri Patarkatsishvili che però lo hanno venduto tra il 2003 e il 2004.

La compagnia è presente in 19 paesi distribuiti su 5 continenti, dà lavoro ad oltre 70.000 persone.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0480 3142 · GND (DE10061052-3
  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende