Russia ai Giochi della XXXI Olimpiade

Russia ai Giochi della XXXI Olimpiade
Rio de Janeiro 2016
Russia
Codice CIO RUS
Comitato nazionale Олимпийский комитет России
Atleti partecipanti 282 in 25 discipline
Di cui uomini/donne 141 Uomini - 141 Donne
Portabandiera Sergey Tetyukhin
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
19 17 20 56
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 • 1900 • 1904 • 1908 • 1912 • 1920-1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012 • 2016

Giochi olimpici invernali

1994 • 1998 • 2002 • 2006 • 2010 • 2014

Altre apparizioni

1leftarrow blue.svgVoce principale: Russia ai Giochi olimpici.

La Russia ha partecipato ai Giochi della XXXI Olimpiade, che si sono svolti a Rio de Janeiro, Brasile, dal 5 al 21 agosto 2016.

Il 18 luglio 2016, un'indagine indipendente, commissionata dall'Agenzia mondiale antidoping (WADA)[1][2], ha concluso che è stato dimostrato "oltre ogni ragionevole dubbio" come l'Agenzia antidoping russa (RUSADA), il Ministero dello sport, il Servizio di sicurezza federale (FSB) e il Centro di preparazione sportiva delle squadre nazionali russe "hanno operato per la protezione degli atleti russi dopati" all'interno di un "sistema di sicurezza" diretto dallo Stato, "usando" il "the disappearing positive [test] methodology", un sistema segreto di somministrazione di sostanze dopanti agli atleti con copertura dei risultati del laboratorio antidoping, messo in atto con la collaborazione di RUSADA e di diverse infrastrutture federali russe, sotto il controllo del Ministero dello sport. Secondo il Rapporto McLaren, il sistema del doping di Stato ha funzionato quantomeno dal 2011 al 2015 ed è stato utilizzato su 643 campioni positivi, un numero che gli autori del rapporto hanno stimato come minimo, a causa dell'accesso limitato ai documenti russi.[3][4]

Sulla base di questi risultati, il Comitato Olimpico Internazionale ha convocato una riunione di emergenza per prendere in considerazione la possibilità di vietare alla Russia la partecipazione alle Olimpiadi. Il 24 luglio, il CIO, disattendo la raccomandazione della WADA di escludere la Russia, ha deciso di delegato alle singole federazioni sportive ogni decisione in merito alla partecipazione degli atleti russi, con l'indicazione di ammettere solo quelli in grado di dimostrare la loro estraneità al doping nel periodo antecedente i Giochi.[5]

A seguito del provvedimento, solo 271 dei 389 atleti candidati sono risultati qualificabili. Sono quindi stati esclusi 118 atleti.[6][7]

MedaglieModifica

Medagliere per disciplinaModifica

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Lotta 4 3 2 9
Scherma 4 1 2 7
Ginnastica 3 5 3 11
Judo 2 0 1 3
Nuoto sincronizzato 2 0 0 2
Pugilato 1 0 3 4
Pallamano 1 0 0 1
Pentathlon moderno 1 0 0 1
Tennis 1 0 0 1
Tiro 0 2 2 4
Nuoto 0 2 2 4
Ciclismo 0 2 1 3
Tiro con l'arco 0 1 0 1
Taekwondo 0 1 0 1
Canoa/kayak 0 0 2 2
Vela 0 0 1 1
Pallanuoto 0 0 1 1
Totale 19 17 20 56

Medaglie d'oroModifica

Medaglia Nome Sport Evento
  Oro Beslan Mudranov Judo 60 kg maschile
  Oro Yana Egorian Scherma Sciabola individuale femminile
  Oro Khasan Khalmurzaev Judo 81 kg maschile
  Oro Inna Deriglazova Scherma Fioretto individuale femminile
  Oro Artur Akhmatkhuzin
Aleksey Cheremisinov
Timur Safin
Scherma Fioretto a squadre maschile
  Oro Ekaterina D'jačenko
Jana Egorjan
Julija Gavrilova
Sof'ja Velikaja
Scherma Sciabola a squadre femminile
  Oro Ekaterina Makarova
Elena Vesnina
Tennis Doppio femminile
  Oro Aliya Mustafina Ginnastica Parallele asimmetriche
  Oro Roman Vlasov Lotta Greco-romana - 75 kg
  Oro Davit Chakvetadze Lotta Greco-romana - 85 kg
  Oro Evgenij Tiščenko Pugilato Pesi massimi
  Oro Natal'ja Iščenko
Svetlana Romašina
Nuoto sincronizzato Duo
  Oro Vlada Chigireva
Natal'ja Iščenko
Svetlana Kolesnichenko
Aleksandra Patskevich
Elena Prokofyeva
Svetlana Romašina
Alla Shishkina
Gelena Topilina
Maria Shurochkina
Nuoto sincronizzato Squadre
  Oro Anna Sedoykina
Polina Kuznetsova
Daria Dmitrieva
Anna Sen
Olga Akopyan
Anna Vyakhireva
Marina Sudakova
Vladlena Bobrovnikova
Victoria Zhilinskayte
Yekaterina Marennikova
Irina Bliznova
Ekaterina Ilina
Maya Petrova
Tatyana Yerokhina
Victoriya Kalinina
Pallamano Torneo femminile
  Oro Abdulrashid Sadulaev Lotta Libera - 86 kg maschile
  Oro Margarita Mamun Ginnastica Ritmica - Concorso individuale
  Oro Aleksandr Lesun Pentathlon moderno Gara maschile
  Oro Vera Biriukova
Anastasija Bliznjuk
Anastasia Maksimova
Anastasiia Tatareva
Maria Tolkacheva
Ginnastica Ritmica - Concorso a squadre
  Oro Soslan Ramonov Lotta Libera - 65 kg maschile

Medaglie d'argentoModifica

Medaglia Nome Sport Evento
  Argento Vitalina Bacaraškina Tiro Pistola 10 metri aria compressa femminile
  Argento Tuyana Dashidorzhieva
Ksenija Perova
Inna Stepanova
Tiro con l'arco Squadre femminile
  Argento Sofya Velikaya Scherma Sciabola individuale femminile
  Argento Denis Ablyazin
David Belyavskiy
Nikolaj Kuksenkov
Nikita Nagornyy
Ivan Stretovich
Ginnastica Concorso a squadre maschile
  Argento Julija Efimova Nuoto 100 metri rana femminili
  Argento Angelina Melnikova
Aliya Mustafina
Maria Paseka
Daria Spiridonova
Seda Tutkhalyan
Ginnastica Concorso a squadre femminile
  Argento Olga Zabelinskaya Ciclismo Cronometro femminile
  Argento Julija Efimova Nuoto 200 metri rana femminili
  Argento Dar'ja Šmelëva
Anastasija Vojnova
Ciclismo Velocità a squadre femminile
  Argento Sergey Kamenskiy Tiro Carabina 50 metri 3 posizioni maschile
  Argento Maria Paseka Ginnastica Volteggio femminile
  Argento Denis Abljazin Ginnastica Volteggio maschile
  Argento Valeria Koblova Lotta Libera - 58 kg femminile
  Argento Natal'ja Vorob'ëva Lotta Libera - 69 kg femminile
  Argento Aleksej Denisenko Taekwondo 68 kg maschile
  Argento Aniuar Geduev Lotta Libera - 74 kg maschile
  Argento Jana Kudrjavceva Ginnastica Ritmica - Concorso individuale

Medaglie di bronzoModifica

Medaglia Nome Sport Evento
  Bronzo Natal'ja Kuzjutina Judo 52 kg femminile
  Bronzo Timur Safin Scherma Fioretto individuale maschile
  Bronzo Vladimir Maslennikov Tiro Carabina 10 metri aria compressa maschile
  Bronzo Anton Čupkov Nuoto 200 metri rana maschili
  Bronzo Olga Kochneva
Violetta Kolobova
Tatiana Logunova
Lyubov Shutova
Scherma Spada a squadre femminile
  Bronzo Aliya Mustafina Ginnastica Concorso individuale femminile
  Bronzo Evgeny Rylov Nuoto 200 metri dorso maschili
  Bronzo Kirill Grigoryan Tiro Carabina 50 metri a terra maschile
  Bronzo Stefanija Elfutina Vela RS:X femminile
  Bronzo Denis Dmitriev Ciclismo Velocità maschile
  Bronzo Denis Ablyazin Ginnastica Anelli
  Bronzo Sergej Semënov Lotta Greco-romana - 130 kg
  Bronzo Roman Anoškin Canoa/kayak K1 1000 metri maschile
  Bronzo David Belyavskiy Ginnastica Parallele simmetriche
  Bronzo Anastasija Beljakova Pugilato Pesi leggeri femminile
  Bronzo Vladimir Nikitin Pugilato Pesi gallo
  Bronzo Ekaterina Bukina Lotta Libera - 75 kg femminile
  Bronzo Anna Ustyukhina
Maria Borisova
Ekaterina Prokofyeva
Elvina Karimova
Nadezhda Fedotova
Olga Belova
Ekaterina Lisunova
Anastasia Simanovich
Anna Timofeeva
Evgenia Soboleva
Evgeniya Ivanova
Anna Grineva
Anna Karnaukh
Pallanuoto Torneo femminile
  Bronzo Vitaly Dunaytsev Pugilato Pesi superleggeri
  Bronzo Ilia Shtokalov Canoa/kayak C1 1000 metri maschile

Athletics pictogram.svg Atletica leggeraModifica

La Russia ha, ad oggi, qualificato i seguenti atleti:

Swimming pictogram.svg NuotoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Nuoto ai Giochi della XXXI Olimpiade.
Femminile
Atleta Evento Batterie Semifinali Finale
Tempo Classifica Tempo Classifica Tempo Classifica
Nataliya Lovtsova 100 m farfalla 59"19 25ª non qualificata
Svetlana Chimrova 100 m farfalla 58"41 19ª non qualificata
Veronika Popova
Viktoria Andreeva
Rozaliya Nasretdinova
Natalia Lovtsova
4×100 m libero 3:37"68 10ª N.D. non qualificata
Anastasia Fesikova 100 metri dorso femminili 1'00"04 10ª C 59"68 non qualificata
Daria Ustinova 100 metri dorso femminili 1'01"45 23ª non qualificata
Maschile
Atleta Evento Batterie Semifinali Finale
Tempo Classifica Tempo Classifica Tempo Classifica
Aleksandr Krasnykh 400 m libero 3:47"39 15ª N.D. non qualificato
Vyacheslav Andrusenko 400 m libero 3:50"23 30ª N.D. non qualificato
Vsevolod Zanko 100 m rana 59"91 13ª C 1:00"39 14ª non qualificato
Kirill Prigoda 100 m rana 1:00"37 20ª non qualificato

Boxing pictogram.svg PugilatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pugilato ai Giochi della XXXI Olimpiade.
Gara Atleta Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale
Pesi mosca Michail Alojan
Pesi superleggeri Armen Zakarjan
Pesi massimi Aleksey Yegorov

NoteModifica

  1. ^ Rebecca R. Ruiz, Russia May Face Olympics Ban as Doping Scheme Is Confirmed, in The New York Times, 18 luglio 2016. URL consultato il 6 agosto 2016.
  2. ^ La Russia imbrogliò alle Olimpiadi di Sochi, su Il Post, 18 luglio 2016. URL consultato il 6 agosto 2016.
  3. ^ (EN) Rebecca R. Ruiz, Russia May Face Olympics Ban as Doping Scheme Is Confirmed, in The New York Times, 18 luglio 2016. URL consultato il 6 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Sean Ingle, Russia doping scandal: five things we learned from Wada’s report, in The Guardian, 18 luglio 2016. URL consultato il 6 novembre 2019.
  5. ^ (EN) Rio ready to go as Executive Board concludes meeting, su International Olympic Committee, 25 gennaio 2017. URL consultato il 6 novembre 2019.
  6. ^ Rio 2016 Olympics: Russians 'have cleanest team' as 271 athletes cleared to compete, su bbc.in. URL consultato il 6 agosto 2016.
  7. ^ Eoghan Macguire and Steve Almasy CNN, 271 Russian athletes cleared for Rio Games, su CNN. URL consultato il 6 agosto 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici