Apri il menu principale
SMILF
SMILF.jpeg
Immagine tratta dalla sigla della serie televisiva
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017-2019
Formatoserie TV
Generecommedia, drammatico
Stagioni2
Episodi18
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreFrankie Shaw
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoLee Eisenberg, Gene Stupnitsky, Frankie Shaw, Michael London
Casa di produzioneSupahsmaht Productions, Quantity Entertainment, Groundswell Productions, ABC Signature, Showtime Networks
Prima visione
Prima TV originale
Dal5 novembre 2017
Al31 marzo 2019
Rete televisivaShowtime
Distribuzione in italiano
Dal28 giugno 2018
Al10 maggio 2019
DistributoreSky Box Sets

SMILF è una serie televisiva statunitense tramessa dal 2017 al 2019 e interpretata, creata, scritta e diretta da Frankie Shaw, basata sul suo cortometraggio dallo stesso nome.[1]

Indice

TramaModifica

Bridgette Bird è una giovane e intelligente madre single che vive nel quartiere di South Boston. Ha una famiglia estremamente stravagante, un ex fidanzato tossicodipendente in riabilitazione e un figlio di due anni di nome Larry. Cerca di lottare aspramente ogni giorno con le cose che rischiano di condurla a prendere decisioni impulsive e che spesso la indirizzano verso soluzioni impraticabili. Ma soprattutto, Bridgette vorrebbe assicurare una vita migliore a suo figlio.

EpisodiModifica

Stagioni Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 8 2017 2018
Seconda stagione 10 2019 2019

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi ricorrentiModifica

ProduzioneModifica

La serie, in onda su Showtime dal 5 novembre 2017, è interpretata dalla stessa Shaw e da Miguel Gomez, Samara Weaving, Rosie O'Donnell e Connie Britton.[1][2] In Italia è stata distribuita su Sky Box Sets dal 28 giugno 2018.[3]

Il titolo della serie, SMILF, sta per Single MILF (Mother I'd Like to Fuck).[4] Il 29 novembre 2017, Showtime, rinnova la serie per una seconda stagione.[5][6]

AccoglienzaModifica

La serie è stata accolta positivamente dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 74% con un voto medio di 6,39 su 10, basato su 26 recensioni.[7] Su Metacritic, invece, ha un punteggio di 64 su 100, basato su 20 recensioni.[8]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Denise Petski, ‘White Famous’ & ‘SMILF’ Get Premiere Dates On Showtime – TCA, in Deadline, 8 agosto 2017. URL consultato il 9 novembre 2017.
  2. ^ (EN) Back in action: Acclaimed comedy 'Broad City' cranks up the laughs | TV Tabloid, su decoy.tvpassport.com. URL consultato il 9 novembre 2017.
  3. ^ Rimani aggiornato con il calendario di Altro Spettacolo! - Ozark la seconda stagione dal 31 agosto, in Altro Spettacolo, 21 giugno 2018. URL consultato il 23 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Sam Barsanti, The “S” stands for “single” in new Showtime comedy SMILF, in News. URL consultato il 9 novembre 2017.
  5. ^ FOX allunga Ghosted, Saïd Taghmaoui lascia il cast di Legion e altre news in breve, in ComingSoon.it. URL consultato il 30 novembre 2017.
  6. ^ (EN) Ryan Schwartz, SMILF Renewed for Season 2, in TVLine, 29 novembre 2017. URL consultato il 30 novembre 2017.
  7. ^ (EN) SMILF: Season 1 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 9 novembre 2017.
  8. ^ SMILF. URL consultato il 9 novembre 2017.
  9. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Golden Globes: Big Little Lies, FEUD, Fargo, This Is Us and The Handmaid's Tale Lead TV Nominations, in TVLine, 11 dicembre 2017. URL consultato il 29 gennaio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione