STP (Brindisi)

(Reindirizzamento da STP Brindisi)
STP
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1969 (denominata Azienda Municipalizzata Autotrasporti Brindisi (AMAB))
Sede principaleBrindisi
Persone chiaveOnofrio Creti, presidente
SettoreTrasporto
Prodottitrasporto pubblico
Fatturato1.549.500 (2007)
Dipendenti310 (2007)
Sito webwww.stpbrindisi.it

La Società Trasporti Pubblici Brindisi spa è azienda territoriale di mobilità a capitale pubblico che realizza l'attività di trasporto nella città di Brindisi e provincia. Presenta 310 dipendenti e circa 200 autobus, assicurando la mobilità a oltre 20.000 passeggeri al giorno.

ProprietàModifica

Gli azionisti della STP Brindisi sono: Comune di Brindisi e Provincia di Brindisi. Fa parte del consorzio pugliese Cotrap.

Servizi offertiModifica

  • Servizio di trasporto pubblico urbano nel comune di Brindisi
  • Servizio di trasporto via mare nelle acque portuali interne del porto di Brindisi
  • Servizio di trasporto alunni dalla zone rurali del comune di Brindisi
  • Servizio di trasporto pubblico urbano nei Comuni di Ostuni, Francavilla Fontana, Mesagne e San Vito dei Normanni
  • Servizi di TPL intercomunali della provincia di Brindisi: 31 autolinee gestite su concessione provinciale
  • Servizi di TPL interprovinciali: 7 autolinee gestite su concessione regionale

Parco automezziModifica

Nel 2020 il parco veicoli STP era così composto:

  • 84 autobus urbani
  • 131 autobus extraurbani
  • 3 da noleggio
  • 25 scuolabus
  • 2 autobus storici
  • 2 motobarche
  • 1 sightseeing

Il personaleModifica

  • 3 dirigenti
  • 32 amministrativi
  • 257 esercizio movimento
  • 30 tecnico manutenzione
  • 12 ausiliari della mobilità impiegati sul servizio scuolabus

Dati tecniciModifica

Servizio urbano di Brindisi
Linee
18
Lunghezza esercizio
2.151.932 km/anno
Lunghezza media linee
14,891 km
Corse annue
144.511
Corse giornaliere (per. scolastico)
431
Velocità media commerciale
18,665 km/h
Fermate
315
Distanza media tra le fermate
250
Autobus utilizzati
58

Collegamenti esterniModifica