Apri il menu principale
Sacri Cuori di Gesù e di Maria

Quella dei Sacri Cuori di Gesù e Maria è una devozione della Chiesa cattolica che unisce i culti del Cuore di Gesù e del Cuore di Maria, madre di Gesù.

Indice

Il cultoModifica

Il culto dei cuori di Gesù e di Maria cominciò esplicitamente nel XVII secolo per opera di san Giovanni Eudes, che papa Leone XIII definì "autore del culto liturgico dei SS. Cuori di Gesù e Maria". Papa Pio X lo chiamò "padre, dottore e apostolo" dello stesso culto: il suo apostolato iniziò con il libro La vita e il regno di Gesù (1637)[1].

Le congregazioniModifica

Numerose sono le congregazioni istituite per il culto dei Sacri Cuori di Gesù e Maria. Di seguito se ne elencano alcune.

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo