Türk Sahil Güvenliği
Guardia costiera turca
Turkish Coast Guard
Logo guardia costiera turca.jpg
Stemma della Sahil Güvenlik
Descrizione generale
Attiva13 luglio 1982
NazioneTurchia Turchia
ServizioMinistero del mare, delle infrastrutture e dei trasporti, marina militare
Tipopolizia giudiziaria
polizia tecnico amministrativa marittima
sicurezza della navigazione
RuoloCorpo nazionale di soccorso in mare
Comandanti
Comandante attualeTümamiral
Atilla Kezek
Simboli
Insegna del comandante della Guardia costieraFlag of Turkish Coast Guard Commander.svg
Racing stripe della
Sahil Güvenlik
Turkish Coast Guard racing stripe.svg
Voci su marine militari presenti su Wikipedia

La Sahil Güvenlik è la Guardia costiera turca cui compete la salvaguardia della vita umana ed il coordinamento di ricerca e salvataggio (SAR) in mare nonché la gestione amministrativa, la sicurezza della navigazione, la difesa delle acque territoriali e della zona economica esclusiva. È parte della forze armate turche.

La Guardia Costiera Turca è un corpo indipendente della Marina militare turca che opera sotto il comando del Ministero dell'Interno.

Il più alto grado è Tümamiral, riservato al comandante del corpo. Il personale ha gli stessi gradi e gli stessi distintivi di grado del personale della marina militare turca, ma con una striscia a forma di un sottile arco arancione, con le parole "Sahil Güvenlik" ricamate in nero, indossata sul braccio destro superiore, vicino alla spalla.

EquipaggiamentoModifica

Sahil Güvenlik Komutanlığı
Navi
0 Search and Rescue Ship (1700 Ton) (+4 in costruzione)
8 80 Class CG Boats (195 Ton) (+6 in costruzione)
14 Turkish Type CG Boats (180 Ton)
4 classe SAR 35 (210 Ton) (da aggiornare)
10 classe SAR 33 (180 Ton)
13 classe KAAN 33 (113 Ton)
19 classe KAAN 29 (97 Ton)
10 classe KAAN 19 (30 Ton)
17 classe KAAN 15 (21 Ton)
8 classe KW 15 (70 Ton)
12 CG Picket Boats (29 Ton)
n/a CG Control Boats (battellini pneumatici)
n/a KEGAK (Coastal Safety and Salvage) Teams (battellini pneumatici)
n/a SAGET (Coast Guard and Safety) Teams (battellini pneumatici)

Mezzi AereiModifica

Aeromobile Origine Tipo Versione In servizio
(2019)[1]
Note Immagine
Aerei da pattugliamento marittimo
CASA CN-235MSA Persuader   Spagna aereo da pattugliamento marittimo CN-235M-100MSA 3[1] 3 CN-235M-100MSA Persuader consegnati.[1]
Elicotteri
Agusta Bell AB-412   Italia
  Stati Uniti
SAR AB-412EP 14[1] 14 AB-412EP ordinati in Italia nel 1997.[1]

GradiModifica

I gradi della Guardia costiera turca sono uguali a quelli della marina militare turca. Il grado più alto è Tümamiral riservato solamente al comandante della Guardia Costiera.

Ufficiali
Nazione OF-7 OF-6 OF-5 OF-4 OF-3 OF-2 OF-1 OF-D Ufficiale cadetto
 
Turchia
 
Tümamiral
 
Tuğamiral
 
Deniz Albay
 
Deniz Yarbay
 
Deniz Binbaşı
 
Deniz Yüzbaşı
 
Deniz Üsteğmen
 
Deniz Teğmen
 
Deniz Asteğmen
Nessun distintivo
Bahriyeli
Sottufficiali e comuni
Nazione OR-9 OR-8 OR-7 OR-6 OR-5 OR-4 OR-3 OR-2 OR-1
 
Turchia
 
Astsubay Kıdemli Başçavuş
 
Astsubay Başçavuş
 
Astsubay Kıdemli Üstçavuş
 
Astsubay Üstçavuş
 
Astsubay Kıdemli Çavuş
 
Astsubay Çavuş
 
Kadelemi Uzman Çavuş
 
Uzman Çavuş
 
Çavuş
 
Kadelemi Uzman Onbaşı
 
Uzman Onbaşı
 
Onbaşı
Nessun distintivo
Er

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e "Turchia: pochi aerei per tanto mare" - "Aeronautica & Difesa" N. 393 - 07/2019 pp. 42-47

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica