Salah Aboud Mahmoud

generale iracheno
Salah Aboud Mahmoud
Salah Aboud Mahmoud (Cropped).jpg
Salah durante il suo periodo come comandante del 3º corpo nei tardi anni' 80
1950
Nato aBaghdad
Dati militari
Paese servitoIraq Iraq
Forza armataIraq Forze armate irachene
CorpoTruppe corazzate
Unità3ª Divisione corazzata "ala-Allah Tawakalna"
Anni di servizio?-2003
GradoMaggior generale
GuerreGuerra Iran-Iraq
Guerra del Golfo
BattaglieBattaglia di Khafji
Battaglia di 73 Easting
Comandante di3º Corpo Iracheno
"fonti citate nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Salah Aboud Mahmoud (Baghdad, 1950) è un generale iracheno conosciuto per il suo ruolo nella Battaglia di Khafji e della Battaglia di 73 Easting, durante la Guerra del Golfo..

CarrieraModifica

Il 29 gennaio 1991 prese parte nella battaglia contro le forze della coalizione per prendere il controllo della città saudita di Khafji. Salah partecipò anche nella Guerra Iran-Iraq, accanto alla Battaglia di 73 Easting. Fu nominato comandante del 3º Corpo Iracheno, una misura presa nelle forze militari irachene per garantire che gli ufficiali di alto rango, non costituissero una minaccia per il governo baathista iracheno.

Successivamente fu nominato governatore del Governatorato di Dhi Qar, una provincia sciita che era stata riconquistata in seguito alle rivolte in Iraq nel 1991 che erano state brutalmente represse.

Anni 90Modifica

Nel dicembre 1994, il maggiore generale Wafiq Al-Samarrai disertò in Giordania e incitò gli ufficiali iracheni a rivoltarsi contro il regime di Saddam Hussein. Salah, ufficiale anch'esso, non si unì, e a dispetto dei suoi collegamenti con alcuni ufficiali giustiziati, non venne giustiziato ma venne gradualmente allontanato dai suoi ruoli governativi.

Il presidente Saddam Hussein nel 1998 divise l'Iraq in quattro regioni amministrative e molti si aspettavano che Salah sarebbe stato richiamato dai militari e nominato governatore del governo centrale dell'Eufrate in seguito alle dimissioni di Mizban Khadr al-Hadi, tuttavia non fu accettato e Mizban fu reintegrato nelle sue funzioni di governatore.

Invasione dell'IraqModifica

Durante l'Invasione statunitense dell'Iraq nel marzo 2003, Salah scomparve e tutt'ora non si conosce la sua posizione.