Salto con gli sci ai III Giochi olimpici invernali

Bandiera olimpica Ski jumping pictogram.svg
Salto con gli sci
Lake Placid 1932
Informazioni generali
Luogo Trampolino MacKenzie
Periodo 12 febbraio 1924
Partecipanti 34 da 10 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Birger Ruud Norvegia Norvegia
Medaglia d'argento Hans Beck Norvegia Norvegia
Medaglia di bronzo Kåre Walberg Norvegia Norvegia
Edizione precedente e successiva
Sankt Moritz 1928 Garmisch-Partenkirchen 1936

Nel salto con gli sci ai III Giochi olimpici invernali fu disputata una sola gara, il 12 febbraio, riservata agli atleti di sesso maschile. Le medaglie assegnate furono ritenute valide anche ai fini dei Campionati mondiali di sci nordico 1932.

RisultatiModifica

Sul trampolino MacKenzie gareggiariono 34 atleti di 10 diverse nazionalità, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Al termine del primo salto la classifica era guidata dai norvegesi Hans Beck e Birger Ruud, con lo svedese Sven Eriksson in terza posizione e l'altro norvegese Kåre Walberg in quarta. Nel secondo salto Beck eccedette in prudenza e offrì a Ruud l'occasione per sopravanzarlo; a sua volta Eriksson fu superato da Wahlberg, portando così alla Norvegia tutte e tre le medaglie[1].

Pos. Atleta Nazione 1° Salto 2° Salto Totale
Salto Punti Salto Punti
  Birger Ruud   Norvegia 66,5 113,9 69,0 114,2 228,1
  Hans Beck   Norvegia 71,5 116,5 63,5 110,5 227,0
  Kåre Walberg   Norvegia 62,5 108,9 64,0 110,6 219,5
4 Sven Eriksson   Svezia 65,5 110,3 64,0 108,6 218,9
5 Caspar Oimoen   Stati Uniti 63,0 104,7 67,5 112,0 216,7
6 Fritz Kaufmann   Svizzera 63,5 106,5 65,5 109,3 215,8
7 Sigmund Ruud   Norvegia 63,0 107,2 62,5 107,9 215,1
8 Goro Adachi   Giappone 60,0 102,1 66,0 108,6 210,7
9 Cesare Chiogna   Svizzera 60,0 102,1 63,0 107,7 209,8
10 Erik Rylander   Svezia 58,0 103,1 58,5 102,9 206,0
11 Holger Schön   Svezia 57,0 97,5 61,5 104,3 201,8
12 Bronisław Czech   Polonia 56,0 99,1 60,0 101,6 200,7
13 Peder Falstad   Stati Uniti 56,0 96,1 62,5 103,4 199,5
14 Ernesto Zardini   Italia 53,0 92,5 65,0 104,2 196,7
15 John Steele   Stati Uniti 55,0 98,0 56,0 97,6 195,6
16 Ingenuino Dallago   Italia 58,5 101,4 53,0 93,5 194,9
17 Stanisław Marusarz   Polonia 55,0 95,5 53,0 97,0 192,5
18 Fritz Steuri   Svizzera 58,0 97,6 53,5 94,8 192,4
19 Robert Lymburne   Canada 58,0 98,6 51,0 93,5 192,1
20 Jacques Landry   Canada 52,5 91,7 54,0 95,1 186,8
21 Antonín Bartoň   Cecoslovacchia 47,0 88,0 58,0 98,1 186,1
22 Andrzej Marusarz   Polonia 51,5 91,3 54,0 94,6 185,9
23 František Šimůnek   Cecoslovacchia 48,0 87,4 55,5 95,8 183,2
24 Jan Cífka   Cecoslovacchia 47,0 84,0 51,0 88,5 172,5
25 Harald Paumgarten   Austria 42,5 80,7 46,5 82,7 163,4
26 Jaroslav Feistauer   Cecoslovacchia 47,0 81,0 41,0 82,0 163,0
27 Severino Menardi   Italia 36,5 70,2 56,5 91,4 161,6
28 Mitsutake Makita   Giappone 59,0 97,2 59,5 37,0 134,2
29 Arnold Stone   Canada 61,5 30,0 49,0 85,5 115,5
30 Leslie Gagne   Canada 45,0 82,5 44,5 28,0 110,5
31 Yoichi Takata   Giappone 37,5 74,1 57,0 17,0 91,1
32 Katsumi Yamada   Giappone 57,0 34,0 51,5 36,0 70,0
33 Roy Mikkelsen   Stati Uniti 53,0 52,0 DNS 52,0
34 Harald Bosio   Austria 68,0 29,0 DNS 29,0

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1   Norvegia 1 1 1 3
Totale 1 1 1 3

NoteModifica

  1. ^ George M. Lattimer, Offical Report III Winter Olympic Game, pp. 184, 200-203.
    Scheda Sports-reference sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato il 1º luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2011).

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica