Apri il menu principale

Samoa tedesche

protettorato tedesco
Samoa tedesche
Samoa tedesche – BandieraSamoa tedesche - Stemma
Motto: Gott mit uns
Dio è con noi
German Pacific.svg
Dati amministrativi
Nome completoProtettorato Tedesco delle Samoa
Nome ufficialeSchutzgebiet Deutsch-Samoa
Lingue ufficialitedesco
Lingue parlatesamoano
InnoHeil Dir im Siegerkranz
CapitaleApia
Dipendente daGermania Impero coloniale tedesco
Politica
Forma di StatoMonarchia Costituzionale
Forma di governoColonia
Capo di StatoKaiser
Nascita1º marzo 1900
CausaFondazione della Colonia
Fine10 gennaio 1919 con Kaiser Guglielmo II di Germania
CausaTrattato di Versailles (1919)
Territorio e popolazione
Bacino geograficoOceania
Territorio originalePolinesia
Popolazione200 coloni tedeschi, popolazione locale nel
Economia
ValutaGoldmark
Commerci conImpero tedesco, Australia, Giappone, Nuova Zelanda[senza fonte]
Evoluzione storica
Preceduto daSamoa precoloniale
Succeduto daFlag of the Samoa Trust Territory.svg Protettorato della Nuova Zelanda
Carta delle Samoa tedesche

La Samoa tedesche (in tedesco Deutsch-Samoa) furono un protettorato dell'Impero tedesco, nella parte occidentale delle isole Samoa dal 1900 al 1919, quando, a seguito della sconfitta della Germania nella Prima guerra mondiale, furono cedute, in base al Trattato di Versailles alla Nuova Zelanda.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE19660-5