Samsun

comune turco

Samsun (in greco Σαμψούντα?, Sampsoúnta) è una città della Turchia settentrionale, affacciata sulle coste del Mar Nero, capoluogo della provincia omonima.

Samsun
comune metropolitano
Samsun – Veduta
Samsun – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera della Turchia Turchia
RegioneMar Nero
ProvinciaSamsun
DistrettoNon presente
Amministrazione
SindacoYusuf Ziya Yılmaz
Territorio
Coordinate41°17′25″N 36°20′01″E / 41.290278°N 36.333611°E41.290278; 36.333611 (Samsun)
Altitudine20 m s.l.m.
Superficie1 055 km²
Abitanti531 997 (2010)
Densità504,26 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale55 000
Prefisso0362
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Samsun
Samsun
Sito istituzionale

Storia modifica

Fu fondata con il nome di Amisos (alternativamente detta Amisus) dai milesi nel VII secolo a.C. In seguito fece parte del Regno del Ponto.

 
Stele funeraria da Amisus, sec. V a.C. Museo archeologico di Istanbul

Samsun è il luogo di partenza della Guerra d'indipendenza turca iniziata da Mustafa Kemal il 19 maggio 1919.

Geografia fisica modifica

Territorio modifica

Amministrativamente Samsun costituisce uno dei comuni metropolitani della Turchia, formato dai centri urbani di 4 distretti: Atakum, Canik, İlkadım e Tekkeköy.

Clima modifica

Infrastrutture e trasporti modifica

Trasporti modifica

Tranvia di Samsun

Sport modifica

Calcio modifica

La principale squadra di calcio della città è il Samsunspor Kulübü.

Note modifica


Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN123882309 · LCCN (ENn85272748 · GND (DE4245255-7 · J9U (ENHE987007564715605171 · WorldCat Identities (ENlccn-n85272748
  Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia