Samsung Galaxy Note Edge

Samsung Galaxy Note Edge
Smartphone
Galaxy Note 2013 logo.svg
Samsung Galaxy Note Edge.png
ProduttoreSamsung
SerieGalaxy Note
Inizio vendita14 novembre 2014
PredecessoreSamsung Galaxy Note III
SuccessoreSamsung Galaxy Note 5
Comunicazione
RetiQuad Band (850/900/1800/1900)
Connettività
Software
Sistema operativo
SuoneriePolifoniche
Fotocamere
PosteriorePosteriore: 16 MP, risoluzione 4K, flash led, autofocus; Anteriore: 5 MP
Hardware
SoC
  • Samsung Exynos 5 Octa 5433, Cortex-A53 Quad-core da 1,3 GHz e Cortex-A57 Quad-core da 1,9 GHz (Versione della Corea del Sud)
  • Qualcomm Snapdragon 805 APQ8084 (Versione internazionale)
GPUAdreno 420
Archiviazione3 GB di RAM, 32 o 64 GB di memoria interna espandibile fino a 128 GB
Batteria
TipoLitio 3000 mAh non removibile
Display
TipoSuper AMOLED, 524 ppi
Risoluzione1440 x 2560 pixel
TouchscreenCapacitivo e Multi-touch
Altro
Dimensioni
  • 82,4 x 151,3 x 8,3 mm (Versione internazionale e coreana)
  • 82 x 151 x 8,5 mm (Versione del Giappone)
Peso
  • 174 g (Versione internazionale e coreana)
  • 177 g (Versione del Giappone)
Sito websamsung.com/it

Samsung Galaxy Note Edge è uno smartphone prodotto da Samsung, presentato durante una conferenza stampa Samsung all'IFA di Berlino il 3 settembre 2014 insieme al Samsung Galaxy Note 4.[1] Lo smartphone si distingue per un display che si incurva sul lato destro del dispositivo, che può essere utilizzato come barra laterale per visualizzare scorciatoie dell'applicazione, notifiche e altre informazioni.

Specifiche tecnicheModifica

HardwareModifica

Samsung Galaxy Note Edge è simile nel design al Galaxy Note 4, con una montatura metallica e una cover posteriore in plastica. Il dispositivo è dotato di una chip Exynos 5 Octa 5433 (Corea del Sud)[2] o Qualcomm Snapdragon 805 (versione internazionale),[3] 3 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria espandibile. Come gli altri dispositivi della serie Galaxy Note, include una stilo S Pen che può essere utilizzata per l'input penna, il disegno e la scrittura a mano.[4] Analogamente ad altri recenti dispositivi di punta Samsung, include anche un sensore di frequenza cardiaca e uno scanner di impronte digitali.[5] Lo smartphone possiede uno schermo "Quad HD" da 5,6 pollici con un Display Super AMOLED, che possiede una colonna aggiuntiva di 160 pixel che avvolge il lato del dispositivo su una curva. Il dispositivo include una fotocamera posteriore da 16 megapixel con sensore retroilluminato, stabilizzazione ottica dell'immagine e registrazione video 4K, e una fotocamera frontale da 3,7 megapixel.[6]

SoftwareModifica

Il Galaxy Note Edge viene fornito con Android 4.4.4 KitKat e l'interfaccia TouchWiz. Il bordo curvo dello schermo viene utilizzato come barra laterale per vari scopi: può essere utilizzato per visualizzare diversi pannelli, inclusi scorciatoie per applicazioni frequenti, visualizzazioni di notifiche, notizie, sport ecc. Un Software development kit è disponibile per gli sviluppatori per la codifica dei pannelli che possono essere ottenuti altri tramite Galaxy Apps. La modalità "Orologio notturno" consente allo schermo del bordo di, durante un intervallo di tempo predeterminato, di visualizzare un orologio digitale mentre non è in uso.[7] Ad ottobre 2015 si aggiorna ad Android 5.1.1 Lollipop[8] e infine ad maggio 2016 si aggiorna ad Android 6.0 Mashmallow[9]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica