Samuel Chao Chung Ting

fisico statunitense
Samuel Chao Chung Ting
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la fisica 1976

Samuel Chao Chung Ting (Ann Arbor, 27 gennaio 1936) è un fisico statunitense di origine cinese, vincitore, insieme a Burton Richter, del premio Nobel per la fisica nel 1976, per «il lavoro pioneristico nella scoperta di un nuovo tipo di particella elementare pesante», il mesone J/ψ.[1] Dopo esserne stato uno dei propositori, Ting è diventato il ricercatore principale a capo della collaborazione internazionale dell'Alpha Magnetic Spectrometer (AMS), il rivelatore installato sulla Stazione Spaziale Internazionale che misura in maniera diretta il flusso di raggi cosmici provenienti dallo spazio.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Il premio Nobel per la fisica nel 1976, nobelprize.org. URL consultato il 9 luglio 2008.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica