San Diego Sails

(Reindirizzamento da San Diego Conquistadors)
San Diego Sails
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body greensides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts greensides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px HEX-4C843B White HEX-0434B1.svg Bianco, blu e verde
Dati societari
Città San Diego
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Campionato ABA
Fondazione 1972
Scioglimento 1976
Denominazione San Diego Conquistadors
(1972-1975)
San Diego Sails
(1975-1976)
Impianto San Diego Sports Arena
(14,000 posti)

I San Diego Sails furono una franchigia di pallacanestro della American Basketball Association, attiva, sotto diverse nomi e in diverse città, tra il 1972 e il 1976. Giocarono le loro partite casalinghe alla San Diego Sports Arena.

San Diego ConquistadorsModifica

La franchigia venne creata nel 1972 a San Diego da Leonard Bloom come primo e unico expansion team della lega, assumendo il nome di San Diego Conquistadors, il primo allenatore fu K.C. Jones. La nuova proprietà fece subito parlare di sé, tentando ingaggiare l'Hall of Fame Wilt Chamberlain, tentativo stoppato dai Los Angeles Lakers. I Conquistadors, trascinati da Caldwell Jones, Bo Lamar e Warren Jabali, raggiunsero comunque i playoff nei loro primi due anni di vita venendo eliminati dagli Utah Stars.

I quattro campionati disputati, per contraltare, da un punto di vista sportivo non furono molto felici: per ben tre volte la squadra si ritrovò all'ultimo posto della ABA Western Division, a questo si aggiunse anche una scarsa partecipazione del pubblico tanto che Bloom iniziò conversazioni preliminari per trasferire i Conquistadors a Los Angeles.

San Diego SailsModifica

Nell'estate del 1975 la franchigia venne acquistata da Frank Goldberg, già co-proprietario dei Denver Nuggets, assumendo il nome di San Diego Sails. Subito furono evidenti i tentativi del nuovo proprietario di accelerare la fusione tra ABA e NBA: dopo solo 11 partite, e numerosi tentativi in tale direzione, il 12 novembre 1975, Goldberg decise di chiudere la sua esperienza in California, nell'ultima partita dei Sails contro i San Antonio Spurs. San Diego, che aveva già ospitato i San Diego Rockets della NBA dal 1967 al 1971, dovette aspettare solamente tre anni prima di avere di nuovo una squadra di basket quando i Buffalo Braves si trasferirono diventando i San Diego Clippers nel 1978 che rimasero in città fino al 1984.

AreneModifica

Evoluzione divisaModifica

San Diego Qs c
San Diego Qs t
San Diego Qs a
San Diego Sails c
San Diego Sails t

Record stagione per stagioneModifica

Campione ABA Campione di Division
Stagione V P % Playoff Risultato
San Diego Conquistadors
1972-73 30 54 35,7 Perde le Division Semifinals Utah 4, San Diego 0
1973-74 37 47 44,0 Perde le Division Semifinals Utah 4, San Diego 2
1974-75 31 53 36,9 - -
San Diego Sails
1975-76 3 8 27,3 - -
Totale 101 162 38,4
Play-off 2 8 25,0

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti dei San Diego Conquistadors e Categoria:Cestisti dei San Diego Sails

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dei San Diego Conquistadors e Categoria:Allenatori dei San Diego Sails

Premi individualiModifica

Bo Lamar - 1974

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica