Apri il menu principale
San Giovanni da Traù

Vescovo ed eremita

 
Nascita?
MorteTraù, 14 novembre 1111
Venerato daChiesa cattolica
Santuario principaleCattedrale di San Lorenzo a Traù (Croazia)
Ricorrenza14 novembre

Giovanni da Traù (Traù, ... – Traù, 14 novembre 1111) è stato un vescovo dalmata, venerato come santo dalla Chiesa cattolica e patrono di Traù.

BiografiaModifica

Fu eremita nel monastero camaldolese di Ossero sull'isola di Cherso. Dopo l'ordinazione episcopale a vescovo di Traù, difese nel 1105 con successo la città dall'assalto del re d'Ungheria Colomanno.

CultoModifica

La Chiesa cattolica lo commemora il 14 novembre. Dal Martirologio Romano: "A Traù in Dalmazia, nell'odierna Croazia, san Giovanni, vescovo, che, eremita nel monastero camaldolese di Osor, dopo l'ordinazione nel ministero episcopale difese con successo la città dall'assalto del re Colomanno".

La sua tomba si trova nella Cattedrale di San Lorenzo a Traù in Dalmazia dove è venerato come patrono della città.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305562445