Apri il menu principale
San Vito di Fagagna
comune
San Vito di Fagagna – Stemma San Vito di Fagagna – Bandiera
San Vito di Fagagna – Veduta
Chiesa dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia martiri
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia-Giulia-Stemma.svg Friuli-Venezia Giulia
ProvinciaNon presente
Amministrazione
SindacoMichele Fabbro (lista civica) dal 25-5-2014
Territorio
Coordinate46°05′N 13°04′E / 46.083333°N 13.066667°E46.083333; 13.066667 (San Vito di Fagagna)Coordinate: 46°05′N 13°04′E / 46.083333°N 13.066667°E46.083333; 13.066667 (San Vito di Fagagna)
Altitudine135 m s.l.m.
Superficie8,57 km²
Abitanti1 671[2] (31-7-2018)
Densità194,98 ab./km²
FrazioniRuscletto, Silvella[1]
Comuni confinantiCoseano, Fagagna, Mereto di Tomba, Rive d'Arcano
Altre informazioni
Cod. postale33030
Prefisso0432
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT030106
Cod. catastaleI405
TargaUD
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Cl. climaticazona E, 2 353 GG[3]
Nome abitantisanvitesi
PatronoSanti Vito, Modesto e Crescenzia
Giorno festivo15 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Vito di Fagagna
San Vito di Fagagna
San Vito di Fagagna – Mappa
Posizione del comune di San Vito di Fagagna nella provincia di Udine
Sito istituzionale

San Vito di Fagagna (San Vît di Feagne in friulano standard, San Vît in friulano centro-orientale[4]) è un comune italiano di 1 671 abitanti in Friuli-Venezia Giulia.

Indice

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[5]

 

LingueModifica

A San Vito di Fagagna, accanto alla lingua italiana, la popolazione utilizza il friulano centro-orientale, una variante della lingua friulana. Nel territorio comunale vige la Legge regionale 18 dicembre 2007, n. 29 "Norme per la tutela, valorizzazione e promozione della lingua friulana"[6].

AmministrazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Comune di San Vito di Fagagna - Statuto.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 luglio 2018.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana, su arlef.it. URL consultato il 18 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Denominazioni ufficiali in Lingua Friulana, Arlef. URL consultato il 26 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN245897303