Sant'Andrea della Valle (titolo cardinalizio)

Sant'Andrea della Valle
Titolo presbiterale
Stemma di Dieudonné Nzapalainga
Sant Andrea della Valle Roma.jpg
Basilica di Sant'Andrea della Valle
Titolare Dieudonné Nzapalainga
Istituzione 1960
istituito da papa Giovanni XXIII
Dati dall'annuario pontificio

Sant'Andrea della Valle (in latino: Titulus Sancti Andreae Apostoli de Valle) è un titolo cardinalizio istituito da papa Giovanni XXIII il 12 marzo 1960 con la costituzione apostolica Quandoquidem in more.

Il titolo insiste sulla basilica di Sant'Andrea della Valle, nel rione Sant'Eustachio, rettoria e luogo sussidiario di culto della parrocchia dei Santi Biagio e Carlo ai Catinari.[1]

TitolariModifica

NoteModifica

  1. ^ Scheda della basilica Archiviato il 28 luglio 2016 in Archive.is. sul sito della diocesi di Roma.

FontiModifica

Altri progettiModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo