Apri il menu principale

Santa Fe de Antioquia

Comune colombiano del dipartimento di Antioquia
Santa Fe de Antioquia
comune
Santa Fe de Antioquia – Stemma Santa Fe de Antioquia – Bandiera
Santa Fe de Antioquia – Veduta
Panorama di Santa Fe
Localizzazione
StatoColombia Colombia
DipartimentoFlag of Antioquia Department.svg Antioquia
Amministrazione
SindacoHemel de Jesús Leal Sarrazola
Territorio
Coordinate6°33′35″N 75°49′41″W / 6.559722°N 75.828056°W6.559722; -75.828056 (Santa Fe de Antioquia)Coordinate: 6°33′35″N 75°49′41″W / 6.559722°N 75.828056°W6.559722; -75.828056 (Santa Fe de Antioquia)
Altitudine550 m s.l.m.
Superficie493[1] km²
Abitanti22 613[2] (2005)
Densità45,87 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Nome abitantiSantafereño
Cartografia
Mappa di localizzazione: Colombia
Santa Fe de Antioquia
Santa Fe de Antioquia
Santa Fe de Antioquia – Mappa
Sito istituzionale

Santa Fe de Antioquia o semplicemente Antioquia è un comune della Colombia facente parte del dipartimento di Antioquia.

Il centro abitato venne fondato da Jorge Robledo nel 1541 e nello stesso anno venne istituito il comune.

In epoca coloniale era il capoluogo del dipartimento.

Indice

Monumenti e luoghi di interesseModifica

Chiese di Santa FeModifica

Tutta la città è un luogo d'interesse. L'architettura sopravvissuta attraverso gli anni a Santa Fe de Antioquia le conferisce un aspetto di città fermatasi al periodo coloniale per cui l'intera città è stata dichiarata Monumento nazionale della Colombia.

Altri siti d'interesseModifica

  • Casa del Bambino Gesù, detto el palacito, costruito in stile repubblicano nel secolo XIX. È sede di una comunità religiosa che si dedica a bambini poveri
  • La Casa Negra: detta così per le porte e le finestre dipinte di nero. Nel 1873 vi nacque il poeta Julio Vives Guerra. Oggi è sede di alcuni uffici comunali.
  • Ponte di Occidente: considerato monumento nazionale, è un ponte sospeso lungo 291 metri che attraversa il fiume Cauca e collega la città di Santa Fe a quella di Olaya; richiese otto anni (1887 - 1895) per la sua costruzione e quando fu terminato venne considerato l'ottavo ponte per importanza nel mondo.[3] Oggi è considerato un'attrattiva turistica.
  • Palazzo arcivescovile
  • Plaza Mayor, nota anche come Plaza Juan del Corral.
  • Museo di Arte Religiosa
  • Museo de Juan del Corral
  • Río Tonusco

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dato da statoids.com, su statoids.com. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  2. ^ (ES) Dati del censimento 2005 forniti dal DANE - Departamento Administrativo Nacional de Estadística (PDF), su dane.gov.co. URL consultato il 28 febbraio 2012. Il dato si riferisce alla popolazione effettivamente censita, in quanto in alcune zone il censimento è stato solo parziale a causa delle difficoltà di accesso.
  3. ^ (ES) PUENTE DE OCCIDENTE - Santafé de Antioquia, Fincas Agroturísticas. URL consultato il 18 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2008).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN124267271 · LCCN (ENn81018662 · GND (DE4212894-8 · BNF (FRcb11938509w (data)
  Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia