Apri il menu principale

StoriaModifica

 
Gli affreschi del catino absidale

Derivante da una basilica paleocristiana del V-VI secolo edificata su un tempio romano, fu sede episcopale (perciò vi si riferisce anche con Episcopio di Ventaroli) fino al trasferimento di questa a Carinola nel 1099.

Gli affreschi, realizzati dal X secolo al XVI secolo, sono di gran valore: quelli dell'abside sono fortemente bizantineggianti, tardocomneni, attribuibili alla fine del XII secolo, ma qui

«l'originaria matrice bizantina ha ormai perso i caratteri di astrazione, nobile solennità e raffinatezza propri della committenza alta, per esprimersi in un linguaggio dal tono più popolare»

(Luoghi dell'arte, testo di Bora, Fiaccadori, Negri, vol. II, pp. 138-139)

Collegamenti esterniModifica