Apri il menu principale

Santiago González Iglesias

Rugbista a 15 argentino
Santiago González Iglesias
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 178 cm
Peso 91 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano d'apertura
Franchigia Jaguares SANZAAR
Carriera
Attività provinciale
2010-15 Pampas XV 38 (259)
Attività di club¹
2008-14 Alumni 59 (738)
Attività in franchise
2016- Jaguares 23 (33)
Attività da giocatore internazionale
2009- Argentina Argentina 43 (143)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 1 dicembre 2018

Santiago González Iglesias (Buenos Aires, 16 giugno 1988) è un rugbista a 15 argentino, che, dal 2016, gioca mediano di apertura nei Jaguares in Super Rugby.

BiografiaModifica

González Iglesias si formò rugbisticamente nell'Alumni, squadra alla quale è legata la carriera di buona parte della sua famiglia. Suo padre Eduardo giocò per vent'anni pilone nel club di Buenos Aires, aggiudicandosi pure il Torneo URBA nel 1991; anche i fratelli Manuel e Joaquín militarono nella stessa compagine della capitale argentina[1]. Santiago trascorse sei anni, dal 2008 al 2014, nelle file dell'Alumni, conducendolo, come capitano, alla finale del Torneo URBA 2011 dove, però, fu sconfitto dal San Isidro[2]. Nel 2010 fu convocato per disputare la Vodacom Cup nella selezione argentina dei Pampas XV, con la quale scese in campo anche nei cinque anni successivi aggiudicandosi, quindi, tutti i tornei vinti durante la sua esistenza e cioè una Vodacom Cup nel 2011 e due Pacific Rugby Cup nel 2014 e nel 2015[3][4]. Fu ingaggiato, nel 2016, per disputare il Super Rugby con la neonata franchigia argentina dei Jaguares, squadra dove tutt'oggi ancora milita.

La sua prima presenza con l'Argentina risale al Campionato sudamericano di rugby 2009, dove disputò come titolare i due incontri decisivi per l'assegnazione del titolo contro Uruguay e Cile. Lo stesso anno militò nella Nazionale di rugby a 7 dell'Argentina durante i Giochi mondiali 2009[5]. Nei successivi cinque anni scese in campo solo nelle edizioni 2011 e 2014 del Campionato Sudamericano per un totale di tre partite. Fu il 2014 l'anno in cui la sua carriera in nazionale conobbe un salto in avanti; dopo il trionfo nel Sudamericano, giocò, infatti, le amichevoli estive contro Irlanda e Scozia guadagnandosi così la partecipazione al The Rugby Championship 2014 e al tour di fine anno. Il suo percorso con i "Pumas" nel 2015 fu molto simile in quanto, dopo la vittoria del Sudamericano, prese parte al The Rugby Championship 2015 e poi alla Coppa del Mondo di rugby 2015, nella quale disputò tre incontri. Dopo il contributo al successo nel test match estivo contro la Francia durante il tour estivo dei transalpini, González Iglesias giocò tutte le partite del The Rugby Championship 2016, durante il quale consegnò la prima vittoria casalinga di sempre degli argentini contro il Sudafrica mettendo a segno un calcio di punizione allo scadere[6]. Negli anni successivi, la sua presenza con la selezione nazionale fu costante, scese, infatti, in campo durante le edizioni 2017 e 2018 del The Rugby Championship, nei tour di fine anno 2016 e 2017 e in numerose amichevoli estive.

Nell'ottobre 2018 fu invitato nella selezione internazionale denominata World XV per giocare contro il Giappone[7].

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ 'Rete' González Iglesias, más que nunca en el nombre del padre | Deportes RCN | www.deportesrcn.com, su deportes.canalrcn.com, 1º dicembre 2018. URL consultato il 1º dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2018).
  2. ^ (ES) Alumni y SIC, para conquistar el rugby argentino - TN.com.ar, in Todo Noticias, 4 novembre 2011. URL consultato il 1º dicembre 2018.
  3. ^ Tras ganar la Pacific Cup, González Iglesias sueña con el Mundial: "Me encantaría estar" - LA NACION, su lanacion.com.ar, 1º dicembre 2018. URL consultato il 1º dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2018).
  4. ^ FICHA JUGADOR - UAR - UNIÓN ARGENTINA DE RUGBY, su uar.com.ar, 5 marzo 2016. URL consultato il 1º dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  5. ^ El Seven rumbo a otro desafío - Deportes | Fixture | Resultados : : El Litoral - Noticias - Santa Fe - Argentina - ellitoral.com : :, su ellitoral.com, 1º dicembre 2018. URL consultato il 1º dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2018).
  6. ^ Santiago Gonzalez Iglesias proven hero - Post Courier, su postcourier.com.pg, 1º dicembre 2018. URL consultato il 1º dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2018).
  7. ^ (EN) This is the World XV that will play Japan | RugbyPass, su www.rugbypass.com. URL consultato il 1º dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica