Apri il menu principale

Santino Solari

architetto e scultore italiano
Santino Solari

Santino Solari (Verna, 1576Salisburgo, 10 aprile 1646) è stato un architetto e scultore italiano che svolse la sua attività principalmente in Austria[1].

Tomba di Santino Solari

BiografiaModifica

Figlio di Cristoforo e Margherita Valnegra nacque a Verna Intelvi nel 1576.[1]

Su incarico dell'arcivescovo di Salisburgo Marcus Sittikus von Hohenems costruì il castello di Hellbrunn, sul modello delle ville italiane, con i suoi giardini con giochi d'acqua e lavorò alla costruzione della cattedrale di Salisburgo. Per volere di Paride Lodron realizzò la cappella di San Ruperto, consacrata nel 1629, presso la Chiesa di Villa Lagarina.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b Adami, pp. 30-31.
  2. ^ Adami, p.38.

BibliografiaModifica

  • Roberto Adami (a cura di), Il principe e l'Architetto : Der Fürst und der Baumeister, Rovereto, Litografia Stella, 1993.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Solari, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
Controllo di autoritàVIAF (EN54949915 · ISNI (EN0000 0000 6677 7067 · GND (DE119073161 · ULAN (EN500009486 · CERL cnp00546576 · WorldCat Identities (EN54949915