Apri il menu principale

Coordinate: 41°53′49.25″N 12°29′15.2″E / 41.897014°N 12.487556°E41.897014; 12.487556 Il santuario di Diana Planciana era un tempio di Roma, situato tra il Quirinale e il Viminale, all'inizio del Vicus Longus, come documentato in un'epigrafe.

Venne edificato dall'edile curule Gneo Plancio (da cui l'appellativo della dea) dopo il 55 a.C..

Alla dea era anche stata dedicata una statua in prossimità del santuario.

BibliografiaModifica

  • Filippo Coarelli, Guida archeologica di Roma, Verona, Arnoldo Mondadori Editore, 1984, ISBN non esistente.