Saponaro

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Saponaro (disambigua).

Saponaro, o saponaio, è chi chi produce o commercializza, spesso come ambulante, il sapone.[1]

StoriaModifica

In alcune aree italiane, come in quella attorno a Napoli, il sapunaro è stato un mestiere diffuso sino alla prima metà del XX secolo.

I saponari passavano di casa in casa raccogliendo oggetti vecchi di cui la gente voleva disfarsi o vecchia mobilia, anche se in cattive condizioni. In cambio il saponaro non rendeva denaro, ma pezzi di sapone, da cui deriva il nome.

Significati localiModifica

In napoletano, una persona sciatta, disordinata, poco attenta e che fa qualcosa controvoglia viene detta, in maniera dispregiativa, saponaro.

NoteModifica

  1. ^ saponaro, su garzantilinguistica.it. URL consultato il 19 giugno 2021.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica