Apri il menu principale

Sarano

frazione del comune italiano di Santa Lucia di Piave
Sarano
località
Sarano – Veduta
Il campanile visto dalle rive del Crevada
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Treviso-Stemma.png Treviso
ComuneSanta Lucia di Piave-Stemma.png Santa Lucia di Piave
Territorio
Coordinate45°51′N 12°17′E / 45.85°N 12.283333°E45.85; 12.283333 (Sarano)Coordinate: 45°51′N 12°17′E / 45.85°N 12.283333°E45.85; 12.283333 (Sarano)
Altitudine55 m s.l.m.
Abitanti1 680[1]
Altre informazioni
Cod. postale31025
Prefisso0438
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantisaranesi
Patronosan Martino vescovo
Giorno festivo11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sarano
Sarano

Sarano è una località (non è considerata frazione) del comune di Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso. Essa si trova al confine nord del comune, dove confina con Conegliano. È attraversata dai fiumi Crevada e Monticano.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Chiesa di San MartinoModifica

Edificio di modeste dimensioni e di antica origine, la chiesa parrocchiale di Sarano si presenta con facciata a capanna caratterizzata solo dal portale lapideo rettangolare, dal rosone centrale e dal timpano, nel quale è inscritto un rosone di dimensioni più piccole.

L'interno, a una navata, è coperto da volta a botte e illuminato per mezzo di sei aperture circolari (sul modello del rosone della facciata) ai due lati, dove si aprono due coppie di cappelle laterali.

Un arcone a tutto sesto introduce all'altare maggiore, dove è custodita una pala raffigurante Madonna col Bambino tra i santi, opera del 1793 di Pietro Antonio Novelli. Ai lati dell'altare due statue marmoree di buone dimensioni rappresentano due angeli.

Mulino CasagrandeModifica

Il Mulino Casagrande è un edificio situato prima del ponte sul fiume Crevada (percorrendo la strada provinciale in direzione Bocca di Strada); esso è legato alle vicende della Prima guerra mondiale, raccontate nel diario della maestra Casagrande.

Infrastrutture e trasportiModifica

StradeModifica

NoteModifica

  1. ^ In assenza di dati ufficiali precisi, si è fatto riferimento alla popolazione della parrocchia locale, reperibile nel sito della CEI.

Altri progettiModifica