Apri il menu principale

Satomi

pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia

Origine e diffusioneModifica

È composto dall'elemento 里 (sato, "villaggio"), oppure da 聡 (sato, "saggio"), combinato con 美 (mi, "bello")[1]. Il secondo elemento è presente anche in altri nomi, quali Emi, Akemi, Ami, Aimi, Tamiko, Mika e Misao.

OnomasticoModifica

Il nome non è portato da alcuna santa, quindi è adespota, e l'onomastico ricade il 1º novembre in occasione di Ognissanti.

PersoneModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Satomi, su Behind the Name. URL consultato il 16-10-2012.
  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi