Apri il menu principale

Sauro Fattori

allenatore di calcio e calciatore italiano
Sauro Fattori
Sauro Fattori - 1979 - AC Fiorentina.jpg
Fattori alla Fiorentina nel 1979
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Fiorentina
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Giovanili
1977-1981 Fiorentina
Squadre di club1
1980-1981 Fiorentina 21 (3)
1981-1982 Verona 28 (4)
1982 Avellino 1 (0)
1982-1983 Palermo 19 (1)
1983 Fiorentina 0 (0)
1983-1985 Atalanta 40 (6)
1985-1986 Sambenedettese 34 (5)
1986-1987 Reggina 25 (2)
1987-1988 Foggia 25 (5)
1988-1989 SPAL 26 (4)
1989-1990 Massese 9 (2)
1990-1992 Rondinella 38 (15)
1992-1993 Colligiana 27 (8)
Carriera da allenatore
1999-2000 Rondinella
2000-2001 Rondinella
2000-2002 Arezzo
2002-2003 AS Sestese
2003-2006 Colligiana
2006-2007 San Piero a Sieve
2008-2012Castelfiorentino
2012-2015 Firenze Femminile
2015-2018Fiorentina Femminile
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sauro Fattori (Firenze, 21 dicembre 1961) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, dirigente della Fiorentina Women's.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha cominciato a tirare i primi calci al pallone nel N.A.G.C della U.S. Sales, dove ha giocato i campionati Esordienti e Giovanissimi della F.I.G.C. È cresciuto calcisticamente nella Cattolica Virtus,[senza fonte] società dalla quale è passato alla Fiorentina. Ha esordito in Serie A con la maglia viola il 19 ottobre 1980, in Fiorentina-Inter (0-0). Nell'annata 1980-1981, non ancora ventenne, ha disputato 21 incontri realizzando 3 reti, fra cui una doppietta nella trasferta di Catanzaro.

In seguito ha trascorso la maggior parte della carriera tra Serie B e C, cambiando squadra in pratica tutte le stagioni ma non riuscendo mai ad andare a rete con continuità (mai oltre le 6 reti in una stagione). Ha militato in Serie A, oltre che con la Fiorentina, anche con Avellino e Atalanta; in Serie B ha giocato con le maglie di Verona, Palermo, Sambenedettese e in Serie C1 con la SPAL. Chiude la carriera con Massese, Rondinella[senza fonte] e Colligiana.

Ha totalizzato complessivamente 39 partite e 3 reti in Serie A, 108 presenze e 16 reti in Serie B.

AllenatoreModifica

 
Fattori alla sua ultima partita come co-allenatore della Fiorentina Women's (giugno 2018).

La carriera di allenatore lo ha visto impegnato tra i dilettanti. Dalla stagione 2003-2004 fino al campionato 2005-2006 nel Campionato Regionale di Eccellenza Toscana alla guida della Colligiana (dove aveva militato anche come calciatore all'inizio degli anni 1990 nel Campionato Interregionale), e dal 2006-2007 alla guida del San Piero a Sieve, ancora in Eccellenza toscana, contestualmente all'attività di agente assicurativo a Sesto Fiorentino[1] Dopo la riconferma a San Piero a Sieve,[2] nella stagione 2008-2009, a tre giornate dalla fine del campionato subentra alla guida del Castelfiorentino ottenendo la salvezza.[3]

Nel 2012 diventa l'allenatore dell'ACF Firenze approdando alla Serie A del campionato italiano di calcio femminile.[4]

Nell'estate 2015, a seguito della fondazione della Fiorentina Women's come sezione femminile affiliata all'omonimo club maschile e da accordi con il Firenze, a Fattori viene affidata la direzione tecnica della nuova squadra. Dopo aver guidato la Fiorentina durante il campionato 2015-2016 sempre ai vertici della classifica, terminato al terzo posto, la stagione successiva festeggia con le sue giocatrici il primo posto in Serie A, con la conquista del primo Scudetto femminile per la società, e della Coppa Italia, battendo in finale le avversarie del Brescia.

Nel 2017 ha vinto la Panchina d'oro come migliore allenatore del calcio femminile italiano.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

Fiorentina: 1979

Competizioni nazionaliModifica

Verona: 1981-1982
Atalanta: 1983-1984

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Fiorentina: 2016-2017
Fiorentina: 2016-2017, 2017-2018

NoteModifica

Quegli anni nel 1970 alle elementari con le sfide ai campini in via dell'Olmo a Sesto Fiorentino contro la terza dell'altra scuola elementare capitanata da un certo Pirriatore dove io, Silvano Conciarelli, allora assolutamente ignorante dell'ambiente e del calcio in se, fui inserito in squadra da Sauro Fattori nel ruolo di portiere, ahimè con insoliti e insospettabili risultati positivi.

BibliografiaModifica

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, SESAAB, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica