Apri il menu principale
Savara
Villeneuve confluenza savara baltea.jpg
La confluenza nella Dora a Villeneuve
StatoItalia Italia
RegioniValle d'Aosta Valle d'Aosta
Lunghezza25 km
Altitudine sorgente2 520 m s.l.m.
NasceLaghi del Nivolet
SfociaDora Baltea
45°42′11.71″N 7°12′20.21″E / 45.703254°N 7.205615°E45.703254; 7.205615Coordinate: 45°42′11.71″N 7°12′20.21″E / 45.703254°N 7.205615°E45.703254; 7.205615

Il Savara (detto anche Dora del Nivolet, o in francese Doire du Nivolet) è un torrente che solca la Valsavarenche nella Valle d'Aosta. È affluente di destra della Dora Baltea.

PercorsoModifica

Nasce ai piedi del massiccio del Gran Paradiso. Si forma a partire dai laghi del Nivolet (2.520 m s.l.m.), dal lago Nero (2.722 m) e dal lago Trebecchi (2.722 m).

Lungo il percorso lungo la Valsavarenche, ha come affluenti principali il torrente Côte Savolère ed il torrente Lévionaz.

All'altezza di Introd riceve il contributo della Dora di Rhêmes, e poco più a valle confluisce nella Dora Baltea.

  Portale Valle d'Aosta: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Valle d'Aosta