Sazae-san
サザエさん
Generecommedia, umoristico
Manga
AutoreMachiko Hasegawa
EditoreAsahi Shimbun
1ª edizione22 aprile 1946 – 21 febbraio 1974
Periodicitàquotidiana
Serie TV anime
RegiaHiroshi Yamagishi
Dir. artisticaToshihiro Osumi
StudioEiken
ReteFuji TV
1ª TV5 ottobre 1969 – in corso
Episodi7500 (in corso)
Durata ep.25 min

Sazae-san (サザエさん?) è un manga in formato yonkoma di Machiko Hasegawa, da principio pubblicato sul quotidiano Fukunichi Shinbun a partire dal 22 aprile 1946. Dal manga è stata tratta l'omonima serie televisiva anime, entrata nei Guinness dei primati come la più lunga mai realizzata,[1][2] [3] tuttora in corso con oltre 7.500 episodi.[1]

TramaModifica

Sazae-san racconta la vita quotidiana di Sazae Fuguta, una giovane donna giapponese che abita in casa dei genitori con il fratellino Katsuo, la sorellina Wakame, il marito Masuo e il figlioletto Tara, ed attraverso di essa descrive in chiave umoristica l'evoluzione della società e della famiglia giapponese dal dopoguerra in poi.

Storia editorialeModifica

Sazae-san è uno dei primi manga ad essere disposto in quattro vignette verticali (yonkoma), pubblicato a partire dal 22 aprile 1946 sul Fukunichi Shinbun, un giornale locale del Kyūshū. Nel 1949 l'autrice si trasferì a Tokyo e l'opera passò sul quotidiano Asahi Shimbun, che pubblicò la striscia fino al 21 febbraio 1974. In seguito le strisce furono raccolte e pubblicate in volumi dall'editore Shimaisha. Nel 1993 i diritti furono acquisiti dall'editrice Asahi Shimbun, che raccolse l'opera in 45 volumi brossurati. Alcuni di questi sono stati pubblicati negli Stati Uniti da Kodansha America.

AnimeModifica

 
Scena tratta dal primo episodio

Il manga è stato trasposto in una serie televisiva animata a partire dal 1969, per opera dello studio Eiken e grazie alla sponsorizzazione della Toshiba, interessata a legare l'immagine della famiglia-tipo giapponese a suoi elettrodomestici.[4] È l'anime più lungo della storia[3], tuttora in corso con oltre 7.500 episodi, e stabilmente in testa agli indici d'ascolto con uno share medio del 18%[1] trasmesso ogni domenica alle 18:30 sulla Fuji TV dal 5 ottobre 1969 e prodotta dalla Eiken.

NoteModifica

  1. ^ a b c Sazae-san, i segreti dell'anime più seguito in Giappone!, AnimeClick.it, 19 febbraio 2008.
  2. ^ Sazae-san è il cartone animato più lungo del mondo, newsdalgiappone.com, 9 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  3. ^ a b I dieci anime più lunghi della storia, su rankyourworld.it, 26/03/2013. URL consultato il 26 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2012).
  4. ^ v. F. Prandoni, Anime al cinema, Yamato Video, 1999, p. 52.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN259180036 · NDL (ENJA01189710 · WorldCat Identities (EN259180036
  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga