Scambio di identità

film del 1996 diretto da Richard Benjamin
Scambio di identità
Titolo originaleMrs. Winterbourne
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1996
Durata105 min
Generesentimentale
RegiaRichard Benjamin
SceneggiaturaCornell Woolrich, Phoef Sutton
MusichePatrick Doyle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Scambio di identità (Mrs. Winterbourne) è un commedia romantica del 1996 diretta da Richard Benjamin con Shirley MacLaine, Brendan Fraser e Ricki Lake.

TramaModifica

Connie, ragazza senza famiglia, parte per New York in cerca di fortuna. Il primo incontro è con Steve un poco di buono che, nel giro di qualche settimana, riesce solo a metterla incinta ma invece di prendersi le sue responsabilità nega la paternità e la caccia di casa. Senza nessuno e in viaggio su un treno preso per errore, Connie incontra Hugh e sua moglie Patricia, anche loro in attesa di un bambino. Le due donne fanno presto amicizia e la giovane sposa fa provare a Connie il suo anello matrimoniale, su cui sono incisi il nome suo e di suo marito; di colpo però il treno è coinvolto in un incidente ferroviario e la coppia di sposi perde la vita, mentre Connie, con ancora al dito la fede della donna, si salva e dà alla luce un bambino.

La famiglia dell'uomo morto nell'incidente, scambiandola per la moglie del figlio a causa dell'anello, accoglie la ragazza e il neonato a cui danno il nome di Hugh jr. Connie conosce anche Bill (gemello di Hugh), che inizialmente la tratta con diffidenza, ma dopo averla conosciuta e aver capito che non è una cacciatrice di dote si innamora di lei le chiede di sposarlo, pur conoscendo la sua vera identità. Connie, innamoratasi di Bill a sua volta, accetta ma mentre si organizza il matrimonio il suo passato torna a tormentarla nei panni: Steve deCunzo, infatti, spera di guadagnare qualcosa da tutta questa storia tramite il ricatto. Connie non ha altra scelta: va nell'appartamento di Steve con una pistola ma lo trova già morto. Viene quindi raggiunta da Bill e racconta a Bill la verità, ma l'uomo dice di volerla ugualmente sposare. Il giorno del loro matrimonio la polizia di Boston, che indaga sull'omicidio di Steve, vuole parlare con Connie, ma Grace confessa di essere lei l'assassina, per proteggerla. Per salvarla, anche Bill, Connie e Paco confessano. In realtà, l'assassino di Steve è già stato arrestato: si tratta della nuova ragazza di Steve, che lo aveva ucciso poiché lui l'aveva lasciata perché era incinta.

Risolto il caso, Bill e Connie possono finalmente sposarsi e Grace, nonostante Connie non sia Patricia, la accetta con gioia.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema