Scandalo (film 1976)

film del 1976 diretto da Salvatore Samperi
Scandalo
Scandalo 1976.png
Lisa Gastoni e Franco Nero in una scena
Paese di produzioneItalia
Anno1976
Durata110 min
Generedrammatico, erotico
RegiaSalvatore Samperi
SoggettoSalvatore Samperi
SceneggiaturaSalvatore Samperi, Ottavio Jemma
FotografiaVittorio Storaro
MontaggioSergio Montanari
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaEzio Altieri
CostumiGitt Magrini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Scandalo è un film del 1976 diretto da Salvatore Samperi.

TramaModifica

In una cittadina della Francia, nei primi mesi del 1940, prima dell'invasione tedesca del paese, Armand, fattorino di una farmacia di proprietà di Eliane Michoud, infelicemente sposata, inizia a insidiarla e lei, dopo averlo inizialmente respinto, gli si concede.
Una volta iniziata la relazione, questa assume progressivamente i connotati di un rapporto di dominio dell'uomo verso la donna, inducendola ad accettare qualunque cosa Armand le imponga, compreso persino un rapporto sessuale con la cassiera della farmacia davanti ai suoi occhi, proseguendo fino al tragico epilogo.

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica