Scende la pioggia/Il cigno bianco

singolo discografico di Gianni Morandi del 1968
(Reindirizzamento da Scende la pioggia)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Scende la pioggia" rimanda qui. Se stai cercando la canzone di Serena Abrami e Max Gazzè, vedi Scende la pioggia (da un'ora).
Scende la pioggia/Il cigno bianco
ArtistaGianni Morandi
Tipo albumSingolo
Pubblicazionedicembre 1968
Durata2:28
Dischi1
Tracce2
GenereMusica leggera
Pop
Chanson
EtichettaRCA Italiana/RCA Victor
Registrazione1969
Formati7"

Scende la pioggia/Il cigno bianco è un singolo del cantante italiano Gianni Morandi pubblicato nel dicembre 1968.[1][2][3][4].

Il disco, trascinato dal brano del Lato A, vincitore a Canzonissima 1968[2][1], rimase al primo posto delle classifiche italiane per cinque settimane[1], risultando il 18° singolo più venduto in Italia nel 1969[5]

DescrizioneModifica

I brani del discoModifica

Scende la pioggiaModifica

«Quello che mi dispiace è quel che imparo adesso: ognuno pensa solo a se stesso[1]»

(Scende la pioggia (1969))

Il brano del Lato A, Scende la pioggia, è una cover del brano Elenore dei The Turtles.[1][3] [4] Il testo in italiano affidato alla voce di Gianni Morandi venne scritto da Franco Migliacci[3][4] nel dicembre 1968[4].

Di Eleonore però Scende la pioggia ha solo la melodia.[1] Il testo in italiano non è infatti una traduzione letterale del brano dei Turtles: nel testo , il protagonista dice che a farlo sentire triste non è la pioggia che cade, ma piuttosto la constatazione dell'egoismo delle persone.[1]

Con questo brano, Gianni Morandi vinse per la seconda volta nella sua carriera Canzonissima.[1] Nella competizione canora, condotta in quell'edizione da Walter Chiari, Mina e Paolo Panelli, il brano di Morandi ottenne 1.701.710[2], più del doppio di quelli (836.629) ottenuti da Claudio Villa, giunto secondo[2].

Il brano Scende la pioggia è stato in seguito eseguito da vari artisti, quali Michela Andreozzi[1], Dori Ghezzi[1], Pupo[1], Rudy Rickson[6], ecc.[1]

Il cigno biancoModifica

Il brano del Lato B, Il cigno bianco, è stato scritto da Dario Farina, Franco Migliacci, Mauro Lusini e Piero Pintucci.

TracceModifica

7"[3]
  1. Scende la pioggia – 2:28 (testo: Franco Migliacci – musica: Barbata-Kaylan-Nichol-Pons-Volman)
  2. Il cigno bianco – 2:45

ClassificheModifica

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Italia 1[2][5]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l Dario Salvatori, Dizionario delle Canzoni Italiane, Roma, ElleU Multimedia, 2000, p. 304.
  2. ^ a b c d e Scende la pioggia (Elenore), su hitparadeitalia.it. URL consultato l'8 settembre 2019.
  3. ^ a b c d (EN) Gianni Morandi - Scende la pioggia, su hitparade.ch. URL consultato l'8 settembre 2019.
  4. ^ a b c d (EN) Scende la pioggia, su Second Hand Songs. URL consultato l'8 settembre 2019.
  5. ^ a b I singoli più venduti nel 1969, su hitparadeitalia.it. URL consultato l'8 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Scende la pioggia/L'attore, su Discogs. URL consultato l'8 settembre 2019.

Voci correlateModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica