Scene di lotta di classe a Beverly Hills

film del 1989 diretto da Paul Bartel

Scene di lotta di classe a Beverly Hills (Scenes from the Class Struggle in Beverly Hills) è un film del 1989 diretto da Paul Bartel e interpretato da Jacqueline Bisset.

Scene di lotta di classe a Beverly Hills
Titolo originaleScenes from the Class Struggle in Beverly Hills
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1989
Durata95 min
Generecommedia
RegiaPaul Bartel
SoggettoPaul Bartel, Bruce Wagner
SceneggiaturaBruce Wagner
ProduttoreJames C. Katz
FotografiaSteven Fierberg
MontaggioAlan Toomayan
MusicheStanley Myers
ScenografiaBob Kensinger
CostumiDona Granata
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

TramaModifica

Clare Lipkin ha una vita complicata: suo marito Sidney è morto da poco, ma lei è perseguitata dal suo fantasma; la sua amica Lisabeth Hepburn-Saravian le si è piazzata in casa e la stressa; l'ex di Lisabeth, il libidinoso Howard, aggiunge ulteriore scompiglio; infine, ci sono i problemi familiari e la gestione della casa.

In tutto questo, due dipendenti fanno una scommessa: Juan (domestico di Lisabeth) e Frank (autista di Clare) cercheranno di sedurre ciascuno la padrona dell'altro; chi ci riesce per primo vince. Il bisessuale Frank scommette denaro, ma costringe Juan a promettere che avranno un rapporto sessuale se Juan perdesse. Dopo numerosi tentativi di entrambi, Juan batte l'amico sul tempo ma sostiene di aver perso e dorme con Frank comunque.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema