Apri il menu principale

Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint maschile

Bandiera olimpica Cross country skiing pictogram.svg
Sprint maschile
Vancouver 2010
Informazioni generali
Luogo Whistler Olympic Park
Periodo 17 febbraio
Partecipanti 62 da 25 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Nikita Krjukov Russia Russia
Medaglia d'argento Aleksandr Panžinskij Russia Russia
Medaglia di bronzo Petter Northug Norvegia Norvegia
Edizione precedente e successiva
Torino 2006 Soči 2014

Nello sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali la gara sprint maschile sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica classica il 17 febbraio 2006, dalle ore 10:45 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 62 atleti.

Detentore del titolo era lo svedese Björn Lind, vincitore della competizione tenutasi a Torino 2006 dove la competizione si era corsa in tecnica libera.

RisultatiModifica

Quarti di finaleModifica

Dalle ore 12:55 si disputarono i cinque quarti di finale. Accedettero alle semifinali i primi due classificati in ognuno dei quarti, più gli autori dei due migliori tempi tra gli esclusi.

Quarto di finale 1Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Aleksandr Panžinskij   Russia 3:36,4  
2 Sami Jauhojärvi   Finlandia 3:36,9 +0,5
3 Stefan Kuhn   Canada 3:37,4 +1,0
4 Yuichi Onda   Giappone 3:37,9 +1,5
5 Jesse Väänänen   Finlandia 3:38,9 +2,3
6 Loris Frasnelli   Italia 3:40,9 +4,5

Quarto di finale 2Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Øystein Pettersen   Norvegia 3:36,9  
2 Nikita Krjukov   Russia 3:37,2 +0,3
3 Cyril Miranda   Francia 3:37,3 +0,4
4 Björn Lind   Svezia 3:37,6 +0,7
5 Devon Kershaw   Canada 3:39,9 +3,0
6 Janusz Krężelok   Polonia 3:41,1 +4,2

Quarto di finale 3Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Petter Northug   Norvegia 3:34,5  
2 Aleksej Poltoranin   Kazakistan 3:34,7 +0,2
3 Johan Kjølstad   Norvegia 3:35,3 +0,8
4 Michail Devjat'jarov   Russia 3:35,3 +0,8
5 Fabio Pasini   Italia 3:35,7 +1,2
6 Timo Simonlatser   Estonia 3:42,2 +8,7

Quarto di finale 4Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Emil Jönsson   Svezia 3:41,8  
2 Kalle Lassila   Finlandia 3:42,2 +0,4
3 Peeter Kummel   Estonia 3:42,4 +0,6
4 Renato Pasini   Italia 3:42,8 +1,0
5 Sun Qinghai   Cina 3:43,1 +1,3
6 Simi Hamilton   Stati Uniti d'America 3:43,4 +1,6

Quarto di finale 5Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Ola Vigen Hattestad   Norvegia 3:37,8  
2 Teodor Peterson   Svezia 3:38,3 +0,5
3 Nikolaj Čebot'ko   Kazakistan 3:38,6 +0,8
4 Jesper Modin   Svezia 3:39,1 +1,3
5 Maciej Kreczmer   Polonia 3:39,6 +1,8
6 Nikolaj Morilov   Russia 3:40,2 +2,4

SemifinaliModifica

Dalle ore 13:30 si disputarono le due semifinali. Accedettero alla finale i primi due classificati in ognuna delle semifinali, più gli autori dei due migliori tempi tra gli esclusi.

Semifinale 1Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Aleksandr Panžinskij   Russia 3:34,3  
2 Øystein Pettersen   Norvegia 3:34,4 +0,1
3 Nikita Krjukov   Russia 3:34,6 +0,3
4 Aleksej Poltoranin   Kazakistan 3:35,6 +1,1
5 Johan Kjølstad   Norvegia 3:35,9 +1,6
6 Sami Jauhojärvi   Finlandia 3:39,6 +5,3

Semifinale 2Modifica

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Ola Vigen Hattestad   Norvegia 3:36,5  
2 Petter Northug   Norvegia 3:36,7 +0,2
3 Emil Jönsson   Svezia 3:37,4 +0,9
4 Michail Devjat'jarov   Russia 3:37,6 +1,1
5 Kalle Lassila   Finlandia 3:43,7 +7,2
6 Teodor Peterson   Svezia 3:43,8 +7,3

FinaleModifica

Disputata alle 13:55.

Posizione Atleta Nazione Tempo Distacco
1 Nikita Krjukov   Russia 3:36,3  
2 Aleksandr Panžinskij   Russia 3:36,3  
3 Petter Northug   Norvegia 3:45,5 +9,2
4 Ola Vigen Hattestad   Norvegia 3:50,0 +13,7
5 Aleksej Poltoranin   Kazakistan 3:54,4 +18,1
6 Øystein Pettersen   Norvegia 4:56,2 +1:19,9

Collegamenti esterniModifica