Scone (AFI: [skuːn]; in gaelico: Sgàin, e in gaelico medievale Scoine) è un villaggio nella regione di Perth e Kinross, in Scozia. Il villaggio medievale di Scone ebbe un'importante storia locale che si sviluppò attorno al celebre monastero, che fu il luogo di incoronazione di Re di Scozia per secoli (l'ultimo Carlo II Stuart nel 1651), e alla residenza reale è stato abbandonato agli inizi del XIX secolo quando un nuovo palazzo di Scone venne costruito nella proprietà del Conte di Mansfield. Quindi il moderno villaggio di Nuova Scone e il medievale villaggio di Vecchia Scone possono spesso essere distinti. Oggi Nuova Scone è chiamata semplicemente Scone. La popolazione è di più di 4 000 abitanti, ed è essenzialmente un sobborgo di Perth (che é a meno di 4 km).

Scone
località
Sgàin
Scone – Veduta
Scone – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera del Regno Unito Regno Unito
Nazione Scozia
Council areaPerth e Kinross
Territorio
Coordinate56°25′04.45″N 3°24′14.53″W / 56.417903°N 3.404037°W56.417903; -3.404037 (Scone)
Abitanti4 430 (2001)
Altre informazioni
Cod. postalePH, PH2
Prefisso01738
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Scone
Scone

Fino al 1472 è stata la seconda capitale del Regno di Scozia. Qui era presente la nota Pietra di Scone, il trono su cui veniva incoronato il re di Scozia, poi portato all'Abbazia di Westminster e poi (XX secolo) al castello di Edimburgo (anche se il governo scozzese si è detto favorevole a portarla in un museo a Perth). A Scone vi è una copia. Nel 2023 la Pietra di Scone è stata brevemente portata a Westminster per l'incoronazione di re Carlo III.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN300180486 · BNF (FRcb16677232b (data)
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia