Apri il menu principale

In araldica lo scorpione simboleggia l'uomo che non perdona. Fin dai Padri della Chiesa nell'iconografia medievale e rinascimentale cristiana, l'emblema dello scorpione individua spesso la religione giudaica, in termini dispregiativi.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica