Apri il menu principale
Scott Dixon
Scott Dixon at the 2013 Grand Prix of Baltimore.jpg
Nazionalità Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria IndyCar Series
Squadra Chip Ganassi Racing
Carriera
Carriera in IndyCar Series
Stagioni 2003-
Scuderie Chip Ganassi Racing
Mondiali vinti 5 (2003, 2008, 2013, 2015, 2018)
GP disputati 270
GP vinti 43
Podi 106
Pole position 29
Carriera in Champ Car
Stagioni 2001-2002
Scuderie PacWest Racing
Chip Ganassi Racing
Miglior risultato finale 8º (2001)
GP disputati 39
GP vinti 1
Podi 3
Pole position 0
il campionato era allora denominato CART
Palmarès
IndyCar Series 5 trofei
500 Miglia di Indianapolis 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2019

Scott Ronald Dixon (Brisbane, 22 luglio 1980) è un pilota automobilistico neozelandese.

CarrieraModifica

 
Dixon a Indianapolis nel 2008

Scott Dixon debuttò nel 2003 nella categoria Indy Racing League dopo due anni passati in Champ Car e due nella Indy Lights dove nel 2000 vinse il campionato. Ingaggiato dal team di Chip Ganassi Racing e alla guida di una G-Force motorizzata Toyota, Dixon al suo primo tentativo vinse il campionato.

Dopo un buon secondo posto nel 2007 ritornò alla vittoria del campionato nel 2008, sempre con il team Ganassi, facendo sua anche la prestigiosa 500 Miglia di Indianapolis. Negli anni successivi sfiorò sempre la vittoria in campionato arrivando secondo nel 2009 e terzo dal 2010 al 2012, per poi tornare a vincere il titolo nel 2013.

 
Dixon a Detroit nel 2012

Nel campionato IndyCar 2015 arriva a pari punti con Juan Pablo Montoya, ma è campione in quanto ha vinto 3 corse mentre il rivale 2. Conclude la stagione 2016 al sesto posto ma, grazie ai due successi ottenuti a Phoenix e Watkins Glen, mette a segno il record per la disciplina di dodici stagioni consecutive con almeno una vittoria all’attivo. Dopo il terzo posto nella classifica generale del 2017, il neozelandese ottiene nel 2018 il suo quinto titolo IndyCar, aggiudicandosi tre gran premi (Detroit, Texas, Toronto) e diventando così il secondo pilota più vincente di tutti i tempi nella storia della categoria.

Risultati in IndyCar SeriesModifica

Anno Squadra Telaio Motore 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Punti Posizione
2003 Chip Ganassi Racing G-Force Toyota HMS
1
PHX
20
MOT
15
IDY
17
TXS
6
PPIR
1
RIR
1
KAN
6
NSH
2
MIS
5
STL
15
KTY
2
NZR
16
CHI
2
FON
2
TX2
2
507
2004 Chip Ganassi Racing G-Force Toyota HMS
18
PHX
2
MOT
5
INDY
8
TXS
14
RIR
8
KAN
12
NSH
8
MIL
Wth
MIS
7
KTY
13
PPIR
20
NZR
9
CHI
7
FON
8
TX2
6
355 10º
2005 Chip Ganassi Racing Panoz Toyota HMS
16
PHX
12
STP
6
INDY
24
TXS
11
RIR
22
KAN
18
NSH
6
MIL
13
MIS
19
KTY
23
PPIR
16
SNM
7
CHI
19
WGL
1
FON
10
321 13º
Dallara MOT
21
2006 Chip Ganassi Racing Dallara Honda HMS
5
STP
2
MOT
9
INDY
6
TXS
2
RIR
11
KAN
4
NSH
1
MIL
10
MIS
16
KTY
2
CHI
2
460
Panoz WGL
1
SNM
4
2007 Chip Ganassi Racing Dallara Honda HMS
2
STP
2
MOT
4
KAN
4
INDY
2
MIL
4
TXS
12
IOW
10
RIR
2
WGL
1
NSH
1
MDO
1
MIS
10
KTY
2
SNM
1
DET
8
CHI
2
624
2008 Chip Ganassi Racing Dallara Honda HMS
1
STP
22
MOT
3
LBH
DNP
KAN
3
INDY
1
MIL
2
TXS
1
IOW
4
RIR
3
WGL
11
NSH
1
MDO
3
EDM
1
KTY
1
SNM
12
DET
5
CHI
2
SRF
2
646
2009 Chip Ganassi Racing Dallara Honda STP
16
LBH
15
KAN
1
INDY
6
MIL
1
TXS
3
IOW
5
RIR
1
WGL
3
TOR
4
EDM
3
KTY
7
MDO
1
SNM
13
CHI
2
MOT
1
HMS
3
605
2010 Chip Ganassi Racing Dallara Honda SAO
6
STP
18
ALA
2
LBH
4
KAN
1
INDY
5
TXS
4
IOW
6
WGL
8
TOR
20
EDM
1
MDO
5
SNM
2
CHI
8
KTY
7
MOT
6
HMS
1
547
2011 Chip Ganassi Racing Dallara Honda STP
16
ALA
2
LBH
18
SAO
12
INDY
5
TXS1
2
TXS2
2
MIL
7
IOW
3
TOR
2
EDM
23
MDO
1
NHM
3
SNM
5
BAL
5
MOT
1
KTY
3
LVS
C
518
2012 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Honda STP
2
ALA
2
LBH
23
SAO
17
INDY
2
DET
1
TXS
18
MIL
11
IOW
4
TOR
25
EDM
10
MDO
1
SNM
13
BAL
4
FON
3
435
2013 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Honda STP
5
ALA
2
LBH
11
SAO
18
INDY
14
DET1
4
DET2
4
TXS
23
MIL
6
IOW
16
POC
1
TOR1
1
TOR2
1
MDO
7
SNM
15
BAL
19
HOU1
1
HOU2
2
FON
5
577
2014 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Chevrolet STP
4
LBH
12
ALA
3
IMS
15
INDY
29
DET1
11
DET2
4
TXS
5
HOU1
19
HOU2
18
POC
5
IOW
4
TOR1
5
TOR2
7
MDO
1
MIL
4
SNM
1
FON
2
604
2015 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Chevrolet STP
15
NLA
11
LBH
1
ALA
3
IMS
10
INDY
4
DET1
5
DET2
20
TXS
1
TOR
8
FON
6
MIL
7
IOW
18
MDO
4
POC
9
SNM
1
556
2016 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Chevrolet STP
7
PHX
1
LBH
2
ALA
10
IMS
7
INDY
8
DET1
19
DET2
5
ROA
22
IOW
3
TOR
8
MDO
22
POC
6
TXS
19
WGL
1
SNM
17
477
2017 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Honda STP
3
LBH
4
ALA
2
PHX
5
IMS
2
INDY
32
DET1
2
DET2
6
TXS
9
ROA
1
IOW
8
TOR
10
MDO
9
POC
6
GTW
2
WGL
2
SNM
4
621
2018 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Honda STP
6
PHX
4
LBH
11
ALA
6
IMS
2
INDY
3
DET1
1
DET2
4
TXS
1
ROA
3
IOW
12
TOR
1
MDO
5
POC
3
GTW
3
POR
5
SNM
2
678
2019 Chip Ganassi Racing Dallara DW12 Honda STP
2
COA
13
ALA
2
LBH
3
IMS
2
INDY
DET1
DET2
TXS
RDA
TOR
IOW
MDO
POC
GTW
POR
LAG
176* 2º*

OnorificenzeModifica

  Membro dell'Ordine al merito della Nuova Zelanda
«Per i servizi allo sport motorizzato.»
— 31 dicembre 2008[1]
  Compagno dell'Ordine al merito della Nuova Zelanda
«Per i servizi allo sport motorizzato.»
— 3 giugno 2019[2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) New Year Honours List 2009, Department of the Prime Minister and Cabinet, 31 dicembre 2008. URL consultato il 22 ottobre 2013.
  2. ^ Queen's Birthday honours list 2019, Department of the Prime Minister and Cabinet, 3 giugno 2019. URL consultato il 3 giugno 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN78535806 · LCCN (ENno2006073576 · WorldCat Identities (ENno2006-073576