Scottish Football League 1915-1916

edizione del torneo calcistico
Scottish Football League 1915-1916
Competizione Scottish Football League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 26ª
Organizzatore SFL
Date dal 21 agosto 1915
al 29 aprile 1916
Luogo Scozia Scozia
Partecipanti 20
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Celtic
(13º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Scozia James McColl (34)
Incontri disputati 379
Gol segnati 1 177 (3,11 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1914-15 1916-17 Right arrow.svg

La Scottish Football League 1915-1916 è stata la 26ª edizione della massima serie del campionato scozzese di calcio, disputato tra il 21 agosto 1915 e il 29 aprile 1916 e concluso con la vittoria dei Celtic al loro tredicesimo titolo, il terzo consecutivo.

Capocannoniere del torneo è stato James McColl (Celtic) con 34 reti[1].

StagioneModifica

NovitàModifica

Il campionato assunse la vecchia denominazione Scottish Football League dopo la sospensione della seconda divisione a causa della prima guerra mondiale.

Classifica finaleModifica

Fonte:[2]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Celtic 67 38 32 3 3 116 23
2. Rangers 56 38 25 6 7 87 39
3. Morton 51 37 22 7 8 86 35
4. Ayr Utd 48 38 20 8 10 72 45
6. Partick Thistle 46 38 19 8 11 65 41
6. Hearts 46 37 20 6 11 66 45
7. Hamilton Academical 41 38 19 3 16 68 76
8. Dundee 40 38 18 4 16 56 49
9. Dumbarton 37 38 13 11 14 54 64
10. Kilmarnock 35 38 12 11 15 46 49
11. Aberdeen 34 38 11 12 15 51 64
12. Falkirk 33 38 12 9 17 45 61
13. St. Mirren 30 38 13 4 21 50 67
13. Motherwell 30 38 11 8 19 55 82
13. Airdrieonians 30 38 11 8 19 44 74
16. Third Lanark 29 38 9 11 18 40 56
16. Clyde 29 38 11 7 20 49 71
18. Queen's Park 28 38 11 6 21 53 100
19. Hibernian 25 38 9 7 22 44 71
20. Raith Rovers 23 38 9 5 24 30 65

Legenda:

      Campione di Scozia.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Vigeva il pari merito. In caso di arrivo a pari punti per l'assegnazione del titolo era previsto uno spareggio.

Note:

Il match Morton-Hearts non è stato disputato.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio