Sean Mathias

attore britannico

Sean Gerard Mathias (Swansea, 14 marzo 1956) è un regista, scrittore e attore gallese, noto soprattutto per il suo lavoro a teatro.

Sean Mathias nel 2013

BiografiaModifica

Ha diretto Ian McKellen in dieci opere teatrali: Cowardice (Londra, 1983), Chip in the sugar (Londra, 1990), Zio Vanja (Londra, 1992), Danza di morte (Londra e New York, 2001; Sydney, 2004), Aladino e la lampada meravigliosa (Londra, 2004), Il sindaco del rione Sanità (Chichester, 2013), Aspettando Godot (Londra, 2009; New York, 2013), Terra di nessuno (New York, 2013; Londra, 2016), Amleto (Windsor, 2021) e Il giardino dei ciliegi (Windsor, 2021). Ha diretto diverse produzioni teatrali di alto profilo, di musical e di opere di prosa, con attori celebri. Tra i molti, si ricordano: A Little Night Music con Judi Dench (Londra, 1995), Antonio e Cleopatra con Helen Mirren e Alan Rickman (Londra, 1998), Company con John Barrowman e Lynn Redgrave (Washington, 2002) e Il giardino dei ciliegi con Annette Bening (Los Angeles, 2006).

È stato impegnato in una relazione con Ian McKellen dal 1978 al 1988 e dal 2007 è sposato con Paul de Lange.[1]

FilmografiaModifica

RegistaModifica

AttoreModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN94106983 · ISNI (EN0000 0000 7730 4740 · LCCN (ENnr89013879 · GND (DE1034890603 · BNE (ESXX4899475 (data) · J9U (ENHE987007520769505171 · WorldCat Identities (ENlccn-nr89013879