Apri il menu principale

Sebastiano Pinna

allenatore di calcio e calciatore italiano
Sebastiano Pinna
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Ferrini Cagliari
Ritirato 2011 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1992-1994 non conosciuta Piobbico ? (?)
1994-1998 Tempio 119 (3)
1998-2000 Torres 61 (1)
2000-2004 Cagliari 69 (1)
2004-2005 Tempio ? (?)
2005-2009 Torres 80 (0)
Carriera da allenatore
2011- ?Porto Torres
2016-2017Guspini
2017-2018 Castiadas
2018- Ferrini Cagliari
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sebastiano Pinna (Cagliari, 9 aprile 1971) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista allenatore della Ferrini.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Nella stagione 2003-2004 ha ottenuto una promozione in Serie A con la maglia del Cagliari.

AllenatoreModifica

Dopo l'addio al calcio giocato, nel luglio 2011 ricopre la carica di coordinatore tecnico del settore giovanile del Porto Torres, allora in Serie D.

Il 7 novembre dello stesso anno fa il suo debutto come allenatore della prima squadra, in sostituzione del tecnico Gianluca Hervatin, chiudendo al sesto posto.

Viene confermato anche per l'anno seguente sempre in serie D, dove si piazzerà al 12º posto.

Dopo un anno di pausa il 19 febbraio 2015 Pinna assume l'incarico di allenatore dell'Unione Sportiva Guspini Terralba, in Promozione Sardegna, portando la sua squadra ad un tranquillo decimo posto.

Grazie agli ottimi risultati, Pinna verrà riconfermato anche per l'annata successiva riuscendo ad arrivare al 6º posto.

Sotto la sua guida, nel campionato 2016-17, il Guspini Terralba arriverà terzo in classifica ma, grazie alla vittoria per 1-0 nella finale play-off di Promozione sul Sorso, otterrà la promozione in Eccellenza Sarda.

Il 2 luglio 2017 diventa l'allenatore del Castiadas, conquistando in quell'anno la promozione in serie D con undici punti di distacco sulla seconda in classifica. Non ostante ciò le strade tra il tecnico e il sodalizio biancoverde si separano.

Nel dicembre del 2018 assume la guida della Ferrini, al posto di Enzo Zottoli,sempre in Eccellenza Sarda. Riuscito a raddrizzare il campionato viene confermato alla guida della squadra anche per la stagione 2019-2020.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Torres: 1999-2000

Competizioni regionaliModifica

Torres: 2008-2009

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica