Apri il menu principale

Seconda Divisione 1938-1939

Seconda Divisione 1938-1939
Competizione Seconda Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC e Direttori di Zona
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1937-1938 1939-1940 Right arrow.svg

La Seconda Divisione 1938-1939 è stato il V ed ultimo livello del XXXVIII campionato italiano di calcio, il secondo a carattere regionale.

La gestione di questo campionato era affidata ai Direttori Regionali, che li organizzavano autonomamente, con la possibilità di ripartire le squadre su più gironi tenendo in alta considerazione le distanze chilometriche, le strade di principale comunicazione e i mezzi di trasporto dell'epoca.

Indice

PiemonteModifica

Direttorio I Zona (Piemonte).

LombardiaModifica

Direttorio II Zona (Lombardia).

Girone AModifica

Verdetti:

  • La Pro Palazzolo è ammessa alle finali per la promozione.

Girone BModifica

Verdetti:

  • L'Olginatese è ammessa alle finali per la promozione.

Girone CModifica

Girone DModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1. Luino ? ? ? ? ? ? ? ?,???
2. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
3. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
4. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
5. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
6. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
7. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???
8. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone EModifica

Girone FModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
A.C. 18 Novembre Milano
S.S. Alleanza Milano
Dop. Sez.Calcio Casalpusterlengo Casalpusterlengo
A.C. Codogno (B = riserve) Codogno
A.S. Fanfulla (C = allievi) Lodi
U.S. Melegnanese-Ind.Chimica (B = riserve) Melegnano
U.S. Sancolombanese San Colombano al Lambro
Sant'Angelo Sportiva Sant'Angelo Lodigiano

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   Casalpusterlengo 22 14 10 2 2 30 12
2.   Sant'Angelo[1] 18 14 8 2 4 41 18
3.   18 Novembre 17 14 7 3 4 30 16
4. Codogno (B) 15 14 7 1 6 34 28 ?,???
5. Fanfulla (C) 14 14 5 4 5 28 28 1,000
6. Melegnanese-I.C. (B) (-1) 10 14 3 5 6 20 28
7.   Sancolombanese 8 14 3 2 9 12 43
8.   Alleanza 7 14 2 3 9 16 38

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone semifinale AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  ?. Olginatese ? ? ? ? ? ? ? ?,???
  ?. Pro Palazzolo ? ? ? ? ? ? ? ?,???
?. Sconosciuta ? ? ? ? ? ? ? ?,???

Legenda:

      Vanno allo spareggio.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

SpareggioModifica

  • L'Olginatese è ammessa alla finale dopo spareggio con la Pro Palazzolo.

Girone semifinale BModifica

Verdetti:

  • Il Luino è ammesso alla finale.

FinaleModifica

  • Luino-Olginatese 2-1
  • Olginatese-Luino 1-2

Verdetti finaliModifica

  • Il Luino è campione lombardo di Seconda Divisione e promosso in Prima Divisione.
  • L'Olginatese è promossa in Prima Divisione.
  • Il Pro Palazzolo è promossa in Prima Divisione

VenetoModifica

Direttorio III Zona (Veneto).

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
U.S. Bassanello Padova
G.S. Giorgione Castelfranco Veneto (TV)
F.G.C. Mirano (VE)
A.S. "Giovanni Monti" Cavarzere (VE)
Dop. Az. Pellizzari Arzignano (VI)
G.A. "F. Petrarca" Padova
A.C. “Giovane Italia” Polesella (RO)
G.R.F "E. Scapin" Padova
A.C. Schio (B = riserve) Schio (VI)
A.F.C. Venezia (C = allievi) Venezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   G. Monti 25 17 11 3 3 59 21 2,809
2.   Mirano 25 17 11 3 3 40 26 1,538
3.   E. Scapin 21 17 9 3 5 38 21
4. Venezia (C) 20 17 8 4 5 42 25 1,680
5.   Bassanello 20 17 8 4 5 31 21 1,476
6. Giorgione 16 17 7 2 8 22 29
7. Pellizzari Arzignano 15 17 7 1 9 48 38
8. Petrarca 8 17 2 4 11 24 59
9. Schio (B) (-1) 6 17 2 3 12 17 56
--.   Giovane Italia [2] Escluso

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Venezia TridentinaModifica

Direttorio IV Zona (Venezia Tridentina = Trentino-Alto Adige).

Venezia GiuliaModifica

LiguriaModifica

Direttorio VI Zona (Liguria).

EmiliaModifica

Direttorio VII Zona (Emilia).

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR QR
  1.   Pro Calcio Guastalla 30 22 13 4 5 58 36 +22
2.   Tullio Scardovelli 30 22 14 2 6 39 26 +13
3.   Ostiglia 28 22 12 4 6 57 26 +31
4.   Governolese 27 22 12 3 7 46 29 +17
5. Mantova (B)[3] 24 22 10 5 7 40 34 +6
6.   G.I.L. Bavelloni Sermide 24 22 11 2 9 41 44 -3
7.   Bagnolese 23 22 9 5 8 36 29 +7
8.   G.I.L. Suzzara 20 22 8 4 10 35 34 +1
9.   Gonzaga 19 22 5 9 8 37 37 0
10. Mirandolese 16 22 7 2 13 24 50 -26
11.   Libertas 11 22 3 5 14 18 52 -34
12.   G.I.L. Moglia 11 22 3 5 14 25 60 -35

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti.
Verdetti
  • Pro Calcio Guastalla ammessa al girone finale per migliore differenza reti rispetto alla Tullio Scardovelli di San Benedetto Po.[4]

Girone BModifica

Verdetti:

  • Fidentina ammessa al girone finale.

Girone CModifica

Verdetti:

  • Copparo ammessa al girone finale.

Girone DModifica

Verdetti:

  • Panigale ammessa al girone finale.

Girone finaleModifica

Verdetti:

  • Il Panigale di Bologna è Campione Emiliano di Seconda Divisione.

ToscanaModifica

Direttorio VIII Zona (Toscana).

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
U.S. Arezzo (B = riserve) Arezzo
G.R.F. Vincenzo Benini (B = riserve) Firenze
U.S. Borgo San Lorenzo Borgo San Lorenzo (FI)
S.S. Castelfiorentino Castelfiorentino (FI)
S.S. Campi Bisenzio Campi Bisenzio (FI)
C.S.F. Peretola Firenze-Peretola
U.S. Pontassieve (B = riserve) Pontassieve (FI)
A.C. Prato (B = riserve) Prato (FI)
D.S.C. San Giovanni Valdarno (B = riserve) San Giovanni Valdarno (AR)
S.S. San Piero Agliana San Piero di Agliana (PT)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   Peretola 28 17 13 2 2 53 23
  2. Prato (B) 21 17 8 5 4 47 21 2,238
  3.   San Piero Agliana 21 17 9 3 5 36 26 1,384
4. Castelfiorentino 18 17 7 4 6 34 29 1,172
5.   Borgo San Lorenzo 18 17 7 4 6 22 31 0,709
7.   Campi Bisenzio 15 17 7 1 9 31 49
6.   Vincenzo Benini (B) 12 17 4 4 9 26 40
8. Arezzo (B) 10 17 4 2 11 25 31
9. San Giovanni Valdarno 9 17 4 1 12 25 31
--. Pontassieve Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.
Castelfiorentino-Borgo San Lorenzo vede punite entrambe le squadre con partita persa a tavolino.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
Dop. Az. C.M.A.S.A. Pisa-Marina di Pisa
U.S. Grosseto (B = riserve) Grosseto
Dop. Az. Marmitalia Carrara (AU)
U.S. Orbetello (B = riserve) Orbetello (GR)
A.C. Pisa (C=allievi) Pisa

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   Marmitalia 13 8 6 1 1 21 10
  2.   C.M.A.S.A. 10 8 5 0 3 25 14
  3. Pisa (C) 8 8 4 0 4 20 25
4. Grosseto (B) 5 8 2 1 5 16 15
5. Orbetello (B) (-2) 2 8 2 0 6 9 27

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.


Girone finale A (promozione)Modifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   Peretola 6 4 2 0 0 11 3
  2.   C.M.A.S.A. 4 4 0 0 2 3 11
  3.   San Piero Agliana 2 4 1 0 3 4 16
  --.   Marmitalia Ritirato

Legenda:

      Ammesso alla finalissima.
      Promossa in Prima Divisione 1939-1940.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.


Girone finale B (riserve)Modifica

VerdettiModifica

  • Il Prato B rinuncia ed il Pisa C è ammesso alla finalissima per il titolo.

Finalissima per il titoloModifica

Risultati Luogo e data
Pisa C 3 - 7 Peretola Pisa, 8 giugno 1939
Peretola 2 - 3 Pisa C Firenze, 11 giugno 1939

VerdettiModifica

MarcheModifica

UmbriaModifica

Direttorio X Zona (Umbria).

LazioModifica

Direttorio XI Zona (Lazio).

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
A.S. Alba (B = riserve) Roma
A.S. Ardita Frecce Nere Roma-San Lorenzo
G.S. Benzoni Roma-Garbatella
Dop. Civitacastellana Civita Castellana
U.S. Civitavecchiese (B = riserve) Civitavecchia
G.S. Cynthia Genzano di Roma
G.S. Frascati Frascati
G.I.L. Gaeta Gaeta
O.N.D. G.S. Giovinezza Civitavecchia
G.S. Istituto Case Popolari (I.C.P.) Roma-Garbatella
A.S.D. Tuscania Tuscania

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Civitavecchiese (B) 30 20 13 4 3 65 22 2,954
  2.   G.I.L. Gaeta 30 20 13 4 3 41 15 2,733
3.   Civitacastellana 27 20 10 7 3 36 23
4.   Frascati 23 20 9 5 6 23 18
5.   Giovinezza 22 20 6 10 4 17 15 1,133
6.   Benzoni (-1) 22 20 10 3 7 35 31 1,129
7.   Cynthia < 16 20 5 6 9 26 25 1,040
8.   Ardita Frecce Nere 16 20 4 8 8 25 42 0,595
9.   Alba (B) 11 20 3 5 12 14 28 0,500
10.   Tuscania (-1) 11 20 4 4 12 16 40 0,400
11.   I.C.P. 10 20 3 4 13 20 36

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.
Un punto di penalità a Benzoni e Tuscania per una rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • La Civitavecchiese B è Campione Laziale di Seconda Divisione 1938-39.
  • La G.I.L. Gaeta è promossa in Prima Divisione.

AbruzziModifica

Direttorio XII Zona (Abruzzi).

CampaniaModifica

Direttorio XIII Zona (Campania).

Girone AModifica

Verdetti

  • Pompei, Sangiuseppese e Scafatese qualificate al girone finale.

Girone BModifica

Verdetti

  • Gladiator, Giugliano e Napoli C qualificate al girone finale.
  • Il Napoli C rinuncia successivamente a disputare il girone finale.

Girone finaleModifica

Verdetti

  • Scafatese campione regionale ed è promossa in Prima Divisione.

PugliaModifica

Direttorio XIV Zona (Puglia).

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
U.S. Foggia (C=allievi) Foggia
S.S. G.I.L. Cerignola Cerignola (FG)
S.S. G.I.L. "M. Falcone" Foggia
S.S. G.I.L. Ortanova Orta Nova (FG)
S.S. G.I.L. Torremaggiore sez. calcio Torremaggiore (FG)
A.S. Manfredonia (B = riserve) Manfredonia (FG)
S.S. G.I.L. San Severo San Severo (FG)
S.S. G.I.L. Serracapriola Serracapriola (FG)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Foggia (C) 19 14 8 3 3 33 10
  2. San Severo 18 14 8 2 4 31 12 2,583
2.   G.I.L. Ortanova 18 14 9 0 5 17 14 1,214
4.   M. Falcone 16 14 6 4 4 15 15 1,000
4. Manfredonia (B) 16 14 6 4 4 13 14 0,928
6.   Serracapriola 9 14 3 3 8 13 25
7.   G.I.L. Torremaggiore (-3) 6 14 3 3 8 10 22 0,454
8.   G.I.L. Cerignola (-1) 6 14 2 3 9 13 33 0,393

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
S.S. Armando Diaz (B = riserve) Bisceglie (BA)
S.S. Barletta Barletta (BA)
S.S. N.U.F. Giovinazzo Giovinazzo (BA)
S.S. Impero Corato (BA)
Molfetta Sportiva (B = riserve) Molfetta (BA)
S.S. N.U.F. Molfetta Molfetta (BA)
S.S. N.U.F. Andria Andria (BA)
U.S. Terlizzi Terlizzi (BA)
S.S. Trani (B = riserve) Trani (BA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1. Barletta 26 16 12 2 2 37 11
2. Molfetta (B) 25 16 11 3 2 22 11
3.   Terlizzi 18 16 6 6 4 26 16
4.   Impero 16 16 8 0 8 21 19
5.   Armando Diaz (B) 13 16 5 3 8 22 23 0,956
6.   N.U.F. Andria 13 16 4 5 7 28 32 0,875
7.   N.U.F. Molfetta 12 16 5 2 9 20 26
8. Trani (B) (-1) 11 16 4 4 8 11 31
9. Giovinazzo 9 16 4 1 11 16 34

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
U.S. Ardita Bari
S.S. G.I.L. Carbonara Bari-Carbonara
S.S. N.U.F. Grumo Grumo Appula (BA)
S.S. G.I.L. Modugno Modugno (BA)
S.S. G.I.L. Mola Mola di Bari (BA)
S.S. G.I.L. Monopoli Monopoli (BA)
U.P. Sorci Verdi Putignano (BA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   G.I.L. Carbonara 20 12 9 2 1 28 7
2.   Ardita 14 12 6 2 4 16 17
3.   Modugno 13 12 5 3 4 17 10 1,700
4.   Mola 13 12 6 1 5 14 11 1,272
4.   Grumo 9 12 3 3 6 22 22
6.   Sorci Verdi (-1) 7 12 3 2 7 10 25 0,400
6. Monopoli 7 12 2 3 7 11 28 0,393

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
Avio Sport Brindisi
Dop. Comunale Cellino San Marco Cellino San Marco (BR)
A.S. Francavilla Francavilla Fontana (BR)
A.S. Combi Massafra (TA)
S.S. G.I.L. Mesagne Mesagne (BR)
U.S. Manduria Manduria (TA)
S.S. G.I.L. San Vito dei Normanni San Vito dei Normanni (BR)
S.S. G.I.L. Ostuni Ostuni (BR)
U.S. Pro Italia (B = riserve) Taranto

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1. Pro Italia (B) 22 14 10 2 2 41 10
2.   Avio Sport 17 14 8 1 5 36 18
3.   Massafrese (-1) 16 14 7 3 4 16 20 0,800
4.   Cellino San Marco 16 14 7 2 5 20 26 0,769
4. Manduria 15 14 7 1 6 25 20
6.   G.I.L. Mesagne 12 14 6 0 8 24 28
7.   Francavilla Fontana (-2) 9 14 5 1 8 15 30
8.   G.I.L. San Vito (-2) 0 14 1 0 13 9 39
--   G.I.L. Ostuni Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
S.S. G.I.L. Casarano Casarano (LE)
S.S. G.I.L. Maglie Maglie (LE)
S.S. G.I.L. "M. Nacci" Lecce
S.S. G.I.L. Nardò Nardò (LE)
S.S. G.I.L. Otranto Otranto (LE)
U.S. Pro Italia Galatina (LE)
S.S. G.I.L. Sannicola Sannicola (LE)
S.S. G.I.L. Taviano Taviano (LE)
S.S. G.I.L. Trepuzzi Trepuzzi (LE)
S.S. G.I.L. Tricase Tricase (LE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
  1.   Nacci 27 17 13 1 3 50 14 3,571
  2.   G.I.L. Maglie 27 17 13 1 3 48 17 2,823
3.   Pro Italia (-1) 18 17 9 1 7 39 21 1,857
4.   G.I.L. Nardò (-2) 18 17 9 2 6 28 18 1,555
5.   G.I.L. Tricase 17 17 8 1 8 21 35
6.   G.I.L. Sannicola (-2) 15 17 7 3 7 31 29
7.   G.I.L. Taviano (-2) 10 17 5 2 10 21 29
8.   G.I.L. Trepuzzi (-1) 7 17 4 0 13 17 52
9.   G.I.L. Otranto (-3) 4 17 3 1 13 13 57
--   G.I.L. Casarano Esclusa

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Finali per il titolo regionaleModifica

Risultati Luogo e data
Carbonara 0 - 0 San Severo Carbonara di Bari, 18 giugno 1939
Maglie 2 - 1 Nacci Maglie, 18 giugno 1939
San Severo 3 1 Carbonara San Severo, 25 giugno 1939
Nacci 3 - 2 Maglie Lecce, 25 giugno 1939

Verdetti:

  • San Severo ammessa alla finalissima.
  • Maglie ammessa alla finalissima per sorteggio.

FinalissimaModifica

Risultati Luogo e data
San Severo 3-1 Maglie San Severo, 2 luglio 1939
Maglie 3-1 San Severo Maglie, 9 luglio 1939
Maglie 1-0 San Severo Molfetta, 16 luglio, 1939

Verdetti:

  • Maglie campione regionale pugliese.

LucaniaModifica

Direttorio XV Zona (Lucania).

Non fu organizzato alcun campionato a livello Federale, ma solo dei tornei locali.

CalabriaModifica

Direttorio XVI Zona (Calabria).

SiciliaModifica

Direttorio XVII Zona (Sicilia).

Girone unicoModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1937-1938
G.I.L. A.S. Carini Carini (PA)
Casalini
Diana
A.C. Indomita Palermo
U.S. Juventina (B = riserve) Palermo
A.C. Panormita Palermo
Pirandello (B = riserve) Palermo
Postelegrafonici Palermo

SardegnaModifica

Direttorio XVIII Zona (Sardegna).

TripolitaniaModifica

Direttorio XIX Zona (Tripolitania).

Girone unicoModifica

CirenaicaModifica

Direttorio XX Zona (Cirenaica).

SomaliaModifica

Direttorio XXI Zona (Somalia).

Egeo-RodiModifica

Direttorio XXII Zona (Egeo).

EritreaModifica

Direttorio XXIII Zona (Eritrea).

HararModifica

Direttorio XXIV Zona (Harar).

AmaraModifica

Direttorio XXV Zona (Amara).

ScioaModifica

Direttorio XXVI Zona (Scioa).

Galla e SidamaModifica

Direttorio XXVII Zona (Galla e Sidama).

NoteModifica

A parità di punti le squadre erano classificate applicando il quoziente reti ovvero facendo il rapporto tra reti fatte e reti subite si ricavava un valore (esempio: 65/28 = 2,231) che sarebbe servito da metro di paragone utilizzando anche il terzo decimale.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o per la retrocessione) non si effettuava alcuna gara di spareggio: si salvava oppure veniva promossa la squadra che aveva il quoziente reti più alto.
Questa norma, entrata in vigore nel 1938 fu applicata fino alla fine della stagione 1941-1942.

  1. ^ Successivamente ammesso in Prima Divisione per ampliamento dei quadri.
  2. ^ Escluso alla 14ª giornata, ma i punti conquistati dalle avversarie nel girone di andata vengono considerati validi.
  3. ^ Penalizzata di un punto per rinuncia.
  4. ^ Imo Moi, Silvano Todeschini e Marco Vallicelli, Biancoblù. Un secolo di calcio sermidese, Sermide, Sermidiana Edizioni, 2016, pp. 80-81.

BibliografiaModifica

Giornali:


Libri:

  • Paolo Buonanno, 85 anni di calcio a Giugliano, Una storia in gialloblu, Giugliano in Campania, Abbiabbè, 2013, pp. 47-48.

Siti online:

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio