Security (film 2017)

film del 2016 diretto da Alain Desrochers
Security
Titolo originaleSecurity
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata87 minuti
Genereazione, thriller
RegiaAlain DesRochers
SoggettoAlain DesRochers
SceneggiaturaTony Mosher, John Sullivan
ProduttoreJeffrey Greenstein, David Harris, Gisella Marengo, Jonathan Yunger
Produttore esecutivoJeffrey Greenetein
Casa di produzioneNu Image
Distribuzione in italianoVVS Films, Millennium Films
FotografiaAnton Bakarski
MusicheFM Le Sieur
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Security è un film del 2017 diretto da Alain DesRochers, con protagonisti Antonio Banderas e Ben Kingsley.[1]

TramaModifica

Eduardo Eddie Deacon è un ex capitano dei reparti speciali che sta vivendo un periodo difficile. Alla ricerca di un lavoro per mantenere la sua famiglia, riesce finalmente ad ottenere un posto come sorvegliante in un centro commerciale situato in un quartiere poco sicuro della città. Durante la sua prima notte di lavoro dei mercenari armati e pericolosi tendono un'imboscata ad un convoglio di U.S. Marshals che stanno trasportando una bambina, testimone ad un processo, per eliminarla. La ragazzina, tuttavia, riesce a fuggire e viene accolta proprio nel centro commerciale, che sarà poi assaltato dal commando di fuorilegge.

ProduzioneModifica

Le riprese si sono svolte in Bulgaria tra novembre 2015 e gennaio 2016, con un budget di 15 milioni di dollari.[2]

DistribuzioneModifica

La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche statunitensi il 4 marzo 2017, dal 3 ottobre dello stesso anno è diventato disponibile su Netflix.

NoteModifica

  1. ^ Security, su mymovies.it. URL consultato il 19 febbraio 2018.
  2. ^ Security - film (2017), su comingsoon.it. URL consultato il 17 marzo 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema