Segretario della difesa degli Stati Uniti d'America

Il segretario della difesa degli Stati Uniti d'America (in inglese: Secretary of the Defense of the United States of America) è il capo del Dipartimento della difesa. La sua funzione è quella di definire la politica militare del paese e di essere il consigliere principale per gli affari militari del presidente degli Stati Uniti d'America. Ha competenza su le forze armate statunitensi sia civili che militari.

La bandiera del Segretario della Difesa.
Lo stemma del Dipartimento della Difesa.

La nomina del segretario della difesa spetta al presidente; la sua nomina deve essere poi ratificata dal Senato statunitense. Il segretario della difesa è il sesto nella linea di successione del presidente.

StoriaModifica

Con il National Security Act del 1947, quando venne creato il National Military Establishment e fu soppresso il Segretariato per la Guerra, e al segretariato per la Marina, affiancati i neo costituiti segretariati per l'Esercito e per le Forze aeree. Nel 1949, il National Security Act è stato modificato per consolidare ulteriormente la struttura di difesa nazionale al fine di ridurre tra i servizi rivalità, e per subordinare direttamente i segretari dell'Esercito, della Marina e l'Aeronautica al Segretario della Difesa nel catena di comando, e rinominando il National Military Establishment come Dipartimento della Difesa (divenuto Dipartimento dell'Esecutivo federale) la denominazione venne cambiata in "Segretariato della Difesa".

Poteri e funzioniModifica

Il segretario della Difesa, nominato dal Presidente con il consiglio e consenso del Senato, è dalla legge federale (10 USC § 113) il capo del Dipartimento della Difesa, «l'assistente principale al Presidente in tutte le questioni relative al Dipartimento della Difesa», e ha «autorità, direzione e controllo del Dipartimento della Difesa». Nomina il Capo dello stato maggiore congiunto delle forze armate statunitensi.

Segretari militariModifica

Dal Segretario della difesa dipendono i segretari dei tre dipartimenti delle forze armate.

Elenco dei Segretari della DifesaModifica

N. Immagine Nome In carica Presidente
Inizio Fine
1   James Vincent Forrestal 17 settembre 1947 28 marzo 1949 Harry Truman
2   Louis A. Johnson 28 marzo 1949 19 settembre 1950
3   George Marshall 21 settembre 1950 12 settembre 1951
4   Robert A. Lovett 17 settembre 1951 20 gennaio 1953
5   Charles Erwin Wilson 20 gennaio 1953 8 ottobre 1957 Dwight Eisenhower
6   Neil H. McElroy 9 ottobre 1957 1º dicembre 1959
7   Thomas Sovereign Gates 2 dicembre 1959 20 gennaio 1961
8   Robert McNamara 21 gennaio 1961 29 febbraio 1968 John Fitzgerald Kennedy
Lyndon B. Johnson
9   Clark Clifford 1º marzo 1968 20 gennaio 1969
10   Melvin Laird 22 gennaio 1969 29 gennaio 1973 Richard Nixon
11   Elliot Richardson 20 gennaio 1973 24 maggio 1973
12   James R. Schlesinger 2 luglio 1973 19 novembre 1975
Gerald Ford
13   Donald Rumsfeld 20 novembre 1975 20 gennaio 1977
14   Harold Brown 21 gennaio 1977 20 gennaio 1981 Jimmy Carter
15   Caspar Weinberger 21 gennaio 1981 23 novembre 1987 Ronald Reagan
16   Frank Carlucci 23 novembre 1987 20 gennaio 1989
17   Dick Cheney 21 marzo 1989 20 gennaio 1993 George H. W. Bush
18   Les Aspin 21 gennaio 1993 3 febbraio 1994 Bill Clinton
19   William Perry 3 febbraio 1994 24 gennaio 1997
20   William Cohen 24 gennaio 1997 20 gennaio 2001
21   Donald Rumsfeld 20 gennaio 2001 18 dicembre 2006 George W. Bush
22   Robert Gates 18 dicembre 2006 1º luglio 2011
Barack Obama
23   Leon Panetta 1º luglio 2011 9 febbraio 2013
24   Chuck Hagel 27 febbraio 2013 17 febbraio 2015
25   Ashton Carter 17 febbraio 2015 20 gennaio 2017
26   James Mattis 20 gennaio 2017 1º gennaio 2019 Donald Trump
27   Mark Esper 23 luglio 2019 9 novembre 2020
28   Lloyd Austin 22 gennaio 2021 in carica Joe Biden

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica