Apri il menu principale

Segunda División 1990-1991 (Spagna)

Segunda División 1990-1991
Liga Adelante 1990-1991
Competizione Segunda División
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 60ª
Organizzatore RFEF
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 20
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Albacete
Promozioni Albacete
Deportivo
Racing Santander
Retrocessioni Orihuela Deportiva CF
Elche
Salamanca
Levante
Xerez
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1989-1990 1991-1992 Right arrow.svg

L'edizione 1990-91 della Segunda División fu il sessantesimo campionato di calcio spagnolo di seconda divisione. Il campionato vide la partecipazione di 20 squadre raggruppate in un unico gruppo. Le prime due della classifica furono promosse in Primera División mentre le ultime quattro furono retrocesse in Segunda División B. Erano previsti i play-off per la terza e la quarta in classifica.

Classifica finaleModifica

Classifica 1990-91 Pt G V N P GF GS DR
  1. Albacete 49 38 18 13 7 56 31 +25
  2. Deportivo 48 38 20 8 10 60 32 +28
  3. Real Murcia 48 38 18 12 8 56 36 +20
  4. Málaga 46 38 16 14 8 52 35 +17
  5. Orihuela Deportiva CF[1] 43 38 12 19 7 46 39 +7
6. Lleida 43 38 16 11 11 41 36 +5
7. Figueres 39 38 14 11 13 44 42 +2
8. Sestao Sport 38 38 9 20 9 29 27 +2
9. Real Avilés 38 38 10 18 10 35 37 -2
10. Eibar 37 38 9 19 10 35 34 +1
11. Rayo Vallecano 36 38 8 20 10 44 50 -6
12. Sabadell 36 38 11 14 13 32 45 -13
13. Bilbao Athletic 36 38 11 14 13 35 43 -8
14. Celta Vigo 36 38 8 20 10 31 38 -7
15. Las Palmas 36 38 10 16 12 38 43 -5
16. Palamós 35 38 9 17 12 33 46 -13
  17. Elche 34 38 12 10 16 39 45 -9
  18. Salamanca 31 38 9 13 16 41 40 +1
  19. Levante 27 38 6 15 17 27 51 -24
  20. Xerez 24 38 6 12 20 37 61 -24

PlayoffModifica

Andata Ritorno
Real Murcia 0-0 2-5 Real Saragozza
Málaga 1-0 4-5 (d.c.r.) Cadice

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ L'Orihuela fu retrocesso per non aver sanato i debiti coi propri calciatori.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (ES) 2ª División 1990/91 (TXT), su usuarios.lycos.es. URL consultato il 2 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2009).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio