Segunda División B 2019-2020

Segunda División B 2019-2020
Segunda División B 2019-2020
Competizione Segunda División B
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 43ª
Organizzatore RFEF
Date dal 25 agosto 2019
al 17 maggio 2020[1]
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 80
Formula 4 gironi all'italiana con play-off e play-out
Sito web www.lasegundab.es
Risultati
Promozioni Cartagena FC
UD Logroñés
Castellón
Sabadell
Retrocessioni 0
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018-2019 2020-2021 Right arrow.svg

La Segunda División B 2019-2020 è la 43ª edizione del campionato di calcio spagnolo di terza divisione ad avere questa denominazione. Il campionato vede la partecipazione di 80 squadre raggruppate in quattro gironi, quindi 20 squadre per girone raggruppate prevalentemente secondo un criterio geografico.

Le prime quattro di ogni gruppo sono ammesse ai play-off, suddivisi in due fasi, per la promozione in Segunda División, mentre solo le vincitrici dei gironi possono contendersi il titolo di Campione di Segunda División B. Le ultime quattro di ogni gruppo invece, retrocedono in Tercera División. Sono previsti anche i play-out per le sedicesime che si affrontano in due semifinali. Inoltre ben 28 squadre prenderanno parte alla Copa del Rey, quindi le prime 7 squadre di ogni girone escluse le squadre riserve. Il 6 maggio 2020, la Federazione calcistica della Spagna ha annunciato la fine prematura del campionato, revocando tutte le retrocessioni e pianificando un eventuale playoff di promozione da giocare, se possibile. Inoltre, è stata approvata l'espansione della lega a cinque gruppi di 20 squadre ciascuno per la stagione 2020-21 (a causa della promozione dei gruppi Tercera División ridotti).

AvvenimentiModifica

Con la promozione del Racing Santander in Segunda Division, la retrocessione del Torrelavega in Tercera Division, la comunità autonoma di Cantabria non avrà alcun rappresentante nella stagione seguente della Segunda B, poiché le 4 squadre cantabriche (Escobedo, Laredo, Tropezón e Cayón) qualificate ai play-off promozione sono state eliminate al primo e secondo turno. Anche la città autonoma di Ceuta non avrà alcuna rappresentante, poiché il Ceuta è stato eliminato al primo turno dei play-off promozione della Tercera División.

Cambiamenti di squadra dalla scorsa stagioneModifica

Gruppo 1Modifica

Il primo gruppo è costituito da squadre provenienti dalle regioni autonome di   Madrid (7),   Asturie (4),   Galizia (4),   Isole Baleari (3),   Isole Canarie (1) e   Melilla[6] (1).

SquadreModifica

Squadra Città Stadio
Atlético Baleares Palma di Maiorca Son Malferit
Atlético Madrid B Madrid Nuevo Cerro del Espino
Celta Vigo B Vigo Barreiro
Coruxo Vigo O Vao
Getafe B Getafe Ciudad Deportiva
Ibiza-Eivissa Ibiza Can Misses
  Internacional Boadilla del Monte Polideportivo Municipal
Langreo Langreo Ganzábal
Las Palmas Atlético Las Palmas Anexo Gran Canaria
Las Rozas Las Rozas Navalcarbón
Rayo Majadahonda Majadahonda Cerro del Espino
Marino de Luanco Luanco Estadio Miramar
Melilla Melilla Municipal Álvarez Claro
Pontevedra Pontevedra Pasarón
Racing Ferrol Ferrol Estadio de A Malata
Real M. Castilla Madrid Alfredo di Stéfano
Real Oviedo B Oviedo El Requexón
Santa Eulalia Santa Eulària des Riu Estadio Municipal
S.S. Reyes San Sebastián de los Reyes Matapiñonera
Sporting Gijón B Gijón Pepe Ortiz

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. Atlético Baleares 58 28 18 4 6 44 22 +22
    2. Ibiza-Eivissa 56 28 17 5 6 41 18 +23
    3. Atlético Madrid B 53 28 16 5 7 52 27 +25
    4. Santa Eulalia Pena 45 28 13 6 9 43 41 +2
  5. Coruxo 41 28 11 8 9 32 30 +2
  6. Rayo Majadahonda 41 28 11 8 9 31 29 +2
  7. Real M. Castilla 40 28 10 10 8 42 35 +7
8.   Internacional 40 28 10 10 8 39 37 +2
9. Pontevedra 38 28 11 5 12 38 40 -2
10. Langreo 38 28 10 8 10 28 33 -5
11. Racing Ferrol 37 28 10 7 11 33 33 0
12. Real Oviedo B 37 28 10 7 11 31 38 -7
13. Melilla 36 28 9 9 10 29 37 -8
14. Celta Vigo B 35 28 10 5 13 41 45 -4
15. Sporting Gijón B 34 28 10 4 14 36 31 -5
  16. Las Palmas Atlético 34 28 10 4 14 20 35 -15
  17. Las Rozas 33 28 7 12 9 32 29 -3
  18. Marino de Luanco 32 28 9 5 14 26 37 -11
  19. Getafe B 28 28 8 4 16 25 37 -12
  20. S.S. Reyes 19 28 5 4 19 24 53 -29

Legenda:

      Qualificata ai play-off promozione "campioni"
      Qualificate ai play-off promozione "piazzate"
      Qualificata alla Coppa del Re 2020-2021
      Qualificate ai play-out
      Retrocesse in Tercera División 2020-2021

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

Gruppo 2Modifica

Il secondo gruppo è costituito da squadre provenienti dalle regioni autonome di   Paesi Baschi (8),   Castiglia e León (6),   La Rioja (3) e   Navarra (3).

SquadreModifica

Squadra Città Stadio
Alavés B Vitoria Ibaia
Amorebieta Amorebieta-Etxano Campo Municipal de Urritxe
Arenas Getxo Getxo Gobela
Athletic Bilbao B Bilbao Santa María de Lezama
Barakaldo Barakaldo Lasesarre
Burgos Burgos El Plantío
Calahorra Calahorra La Planilla
Guijuelo Guijuelo Municipal de Guijuelo
Haro Deportivo Haro El Mazo
Izarra Estella Merkatondoa
Leioa Leioa Sarriena
Leonesa León Reino de León
UD Logroñés Logrono Las Gaunas
Osasuna B Pamplona Tajonar
Real Sociedad B San Sebastián José Luis Orbegozo
Real Unión Irun Stadium Gal
Real Valladolid B Valladolid Anexos José Zorrilla
Salamanca UDS Salamanca Helmántico
Tudelano Tudela Ciudad de Tudela
Unionistas Salamanca Pistas del Helmántico

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. UD Logroñés 62 28 18 8 2 49 19 +30
    2. Leonesa 49 28 14 7 7 45 28 +17
    3. Athletic Bilbao B 49 28 14 7 7 55 35 +20
    4. Real Valladolid B 47 28 12 11 5 43 28 +15
  5. Real Sociedad B 44 28 12 8 8 47 35 +12
  6. Amorebieta 42 28 11 9 8 38 38 0
  7. Osasuna B 40 28 11 7 10 35 35 0
8. Burgos 39 28 10 9 9 31 37 -6
9. Guijuelo 37 28 10 7 11 30 26 +4
10. Haro Deportivo 36 28 9 9 10 29 33 -4
11. Alavés B 34 28 8 10 10 28 31 -3
12. Calahorra 34 28 6 16 6 28 32 -4
13. Salamanca UDS 34 28 9 7 12 30 39 -9
14. Barakaldo 32 28 9 5 14 33 42 -9
15. Leioa 31 28 7 10 11 35 38 -3
  16. Unionistas 31 28 8 7 13 39 43 -4
  17. Real Unión 29 28 6 11 11 29 33 -4
  18. Arenas Getxo 28 28 6 10 12 27 43 -16
  19. Izarra 28 28 6 10 12 29 47 -18
  20. Tudelano 24 28 4 12 12 26 44 -18

Legenda:

      Qualificata ai play-off promozione "campioni"
      Qualificate ai play-off promozione "piazzate"
      Qualificata alla Coppa del Re 2020-2021
      Qualificate ai play-out
      Retrocesse in Tercera División 2020-2021

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

Gruppo 3Modifica

Il terzo gruppo è costituito da squadre provenienti dalle regioni autonome di   Catalogna (10),   Comunità Valenzana (7),   Aragona (2) e   Andorra (1).

SquadreModifica

Squadra Città Stadio
FC Andorra Encamp Prada de Molès
Atlético Levante Valencia Ciudad Deportiva
Badalona Badalona Municipal
Barcellona B Barcellona Mini Estadi
Castellón Castellón de la Plana Castalia
Cornellà Barcellona Camp Municipal de Cornellá
Ebro Saragozza El Carmen
Ejea Ejea de los Caballeros Luchán
Espanyol B Barcellona Ciudad Deportiva
Gimnàstic Tarragona Nou Estadi
Hércules Alicante José Rico Pérez
  La Nucia La Nucia Camilo Cano
Llagostera Llagostera Municipal
Lleida Lleida Camp d'Esports
Olot Olot Municipal d'Olot
Orihuela Orihuela Los Arcos
Prat El Prat de Llobregat Sagnier
Sabadell Sabadell Nova Creu Alta
Valencia Mestalla Valencia Antonio Puchades
Villarreal B Villareal Ciudad Deportiva

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. Castellón 50 28 14 8 6 40 24 +16
    2. Barcellona B 49 28 13 10 5 40 27 +13
    3. Sabadell 49 28 14 7 7 38 25 +13
    4. Cornellà 49 28 13 10 5 34 25 +9
  5. Lleida 46 28 12 10 6 34 22 +12
  6. Villarreal B 46 28 13 7 8 36 32 +4
  7. Olot 44 28 11 11 6 34 19 +15
8. Espanyol B 42 28 11 9 8 44 37 +7
9. FC Andorra 41 28 10 11 7 31 28 +3
10.   La Nucia 39 28 10 9 9 30 29 +1
11. Ebro 37 28 8 13 7 29 31 -2
12. Atlético Levante 35 28 10 5 13 29 34 -5
13. Llagostera 33 28 7 12 9 28 33 -5
14. Gimnàstic 31 28 7 10 11 33 38 -5
15. Ejea 27 28 6 9 13 27 36 -9
  16. Valencia Mestalla 26 28 4 14 10 27 33 -6
  17. Prat 26 28 5 11 12 25 40 -15
  18. Hércules 25 28 5 10 13 27 35 -8
  19. Badalona 24 28 5 9 14 17 34 -17
  20. Orihuela 23 28 4 11 13 26 47 -21

Legenda:

      Qualificata ai play-off promozione "campioni"
      Qualificate ai play-off promozione "piazzate"
      Qualificata alla Coppa del Re 2020-2021
      Qualificate ai play-out
      Retrocesse in Tercera División 2020-2021

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

Gruppo 4Modifica

Il quarto gruppo è costituito da squadre provenienti dalle regioni autonome di   Andalusia (10),   Murcia (4),   Castiglia-La Mancia (3) e   Estremadura (3).

SquadreModifica

Squadra Città Stadio
Algeciras Algeciras Nuevo Mirador
Atlético Sanluqueño Sanlúcar de Barrameda El Palmar
Badajoz Badajoz Nuevo Vivero
Cadice B Cadice Puntales
FC Cartagena Cartagena Cartagonova
Córdoba Cordova Estadio Nuevo Arcángel
Don Benito Don Benito Vicente Sanz
Granada B Granada Ciudad Deportiva
Linense La Línea de la Concepción Mun. de La L. de la Concepción
Marbella Marbella Municipal
Mérida Merida Stadio Romano
Real Murcia Murcia Nueva Condomina
Recreativo Huelva Huelva Nuevo Colombino
San Fernando CD San Fernando Iberoamericano
Siviglia Atlético Siviglia Ciudad Deportiva
Talavera Talavera de la Reina El Prado
UCAM Murcia Murcia La Condomina
Villarrobledo Villarrobledo Nuestra Señora de la Caridad
  Villarrubia Villarrubia de los Ojos Nuevo Municipal
Yeclano Yecla La Constitución

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. FC Cartagena 54 28 15 9 4 33 19 +14
    2. Marbella 53 28 13 14 1 39 20 +19
    3. Badajoz 49 28 14 7 7 37 22 +15
    4. Yeclano 47 28 13 8 7 42 33 +9
  5. Córdoba 45 28 12 9 7 33 27 +6
  6. San Fernando CD 44 28 12 8 8 39 25 +14
  7. Linense 41 28 10 11 7 27 26 +1
8. Real Murcia 39 28 10 9 9 33 26 +7
9. Siviglia Atlético 36 28 9 9 10 31 33 -2
10. UCAM Murcia 36 28 9 9 10 29 33 -4
11. Cadice B 36 28 9 9 10 23 27 -4
12. Villarrubia 35 28 8 11 9 34 33 +1
13. Recreativo Huelva 33 28 8 9 11 30 31 -1
14. Don Benito 32 28 8 8 12 32 35 -3
15. Atlético Sanluqueño 30 28 7 9 12 20 28 -8
  16. Algeciras 29 28 6 11 11 31 40 -9
  17. Talavera 29 28 7 8 13 23 33 -10
  18. Granada B 29 28 7 8 13 21 35 -14
  19. Mérida 27 28 4 15 9 28 37 -9
  20. Villarrobledo 22 28 5 7 16 23 45 -22

Legenda:

      Qualificata ai play-off promozione "campioni"
      Qualificate ai play-off promozione "piazzate"
      Qualificata alla Coppa del Re 2020-2021
      Qualificate ai play-out
      Retrocesse in Tercera División 2020-2021

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti:

Play-offModifica

I play-off si dividono in due categorie: quello dei campioni (a cui prendono parte i vincitori dei rispettivi raggruppamenti) e quello dei piazzati (cui partecipano le squadre classificatesi tra la seconda e la quarta posizione in tutti e quattro i gironi). Il sorteggio decide le partite che disputeranno i campioni. Le due vincenti vengono promosse direttamente in Segunda División e si scontrano nella finale che decide chi si aggiudicherà il titolo di campione della Segunda División B. Le perdenti delle semifinali finiscono invece nei play-off delle piazzate. Questi constano di tre turni: nel primo le seconde dei raggruppamenti sfidano una quarta ciascuna, mentre le terze giocano tra di loro. Anche in questo caso gli incontri vengono decisi dal sorteggio, il quale fa da arbitro anche per il secondo e il terzo turno. Nel secondo le sei vincenti dei play-off piazzati e le due eliminate da quello campioni giocano per arrivare al terzo turno, il quale decreterà le altre due promosse.

Tutte le sfide vengono disputate in incontri di sola andata. In caso di parità passa la squadra che ha segnato più gol fuori casa. Nel caso questo criterio non decreti un vincitore si giocano due tempi supplementari ed eventualmente si tirano i rigori.

CampioniModifica

Gruppo Squadra
1 Atlético Baleares
2 UD Logroñés
3 Castellón
4 FC Cartagena

SemifinaliModifica

Partecipano le 4 squadre vincitrici dei rispettivi gironi, le 2 vincitrici verranno promosse direttamente in Segunda Division 2020-2021, mentre le 2 eliminate entreranno al secondo turno del play-off "piazzate".

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Castellón 1 - 1 (2-3 dcr) UD Logroñés
FC Cartagena 0 - 0 (4-3 dcr) Atlético Baleares

FinaleModifica

Partecipano le 2 vincitrici del turno precedente per decretare la vincitrice della Segunda Division B 2019-2020.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
UD Logroñés CANC FC Cartagena

VerdettiModifica

PiazzateModifica

Pos. Gruppo 1 Gruppo 2 Gruppo 3 Gruppo 4
Ibiza-Eivissa Leonesa Barcellona B Marbella
Atlético Madrid B Athletic Bilbao B Sabadell Badajoz
Santa Eulalia Pena Real Valladolid B Cornellà Yeclano

Primo turnoModifica

Al primo turno partecipano tutte le squadre classificatesi al secondo, terzo e quarto posto nei rispettivi gironi.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Ibiza-Eivissa 1 - 2 Cornellà
Athletic Bilbao B 1 - 1 (5-6 dcr) Badajoz
Marbella 0 - 2 Santa Eulalia Pena
Barcellona B 3 - 2 Real Valladolid B
Sabadell 1 - 1 (3-1 dcr) Atlético Madrid B
Leonesa 4 - 1 Yeclano

Secondo turnoModifica

Al secondo turno partecipano le 6 squadre vincitrici del turno precedente, più le 2 squadre eliminate dal play-off "campioni"

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Castellón 1 - 0 (dts) Santa Eulalia Pena
Atlético Baleares 0 - 1 Cornellà
Barcellona B 1 - 1 (5-3 dcr) Badajoz
Leonesa 2 - 2 (6-7 dcr) Sabadell

Terzo turnoModifica

Al terzo turno partecipano le 4 squadre vincitrici del secondo turno, le 2 squadre vincitrici verranno promosse in Segunda Division 2020-2021.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Castellón 1 - 0 Cornellà
Barcellona B 1 - 2 Sabadell

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Riferita alla stagione regolare. Compresi play-off e play-out l'ultima partita è stata giocata il giugno 2020.
  2. ^ Il 28 marzo 2019, a causa di problemi economici, il club si ritira dalla Segunda División B e annuncia che avrebbe cessato la sua attività.
  3. ^ Il Jumilla non ha pagato i 52.000 euro di debiti verso i giocatori, il club giocherà nella Divisione Regionale di Murcia.
  4. ^ Ammesso al campionato di Segunda B al posto del Reus.
  5. ^ Inizialmente inserito nel Gruppo 3, è stato escluso successivamente a causa di problemi finanziari.
  6. ^ Si tratta di una città autonoma

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio