Apri il menu principale

Segura (fiume)

fiume della Spagna
Segura
Murcia - Puente Viejo.jpg
Il Ponte Vecchio di Murcia sul Segura
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomeAndalusia Andalusia
Castiglia-La Mancia Castiglia-La Mancia
Murcia Murcia
Valencia Valencia
Lunghezza325 km
Portata media26,3 m³/s[1]
Bacino idrografico18 208 km²[2]
Altitudine sorgente1 413 m s.l.m.
NasceFuente Segura, Santiago-Pontones
AffluentiAlhárabe, Guadalentín, Mula, Mundo
SfociaMar Mediterraneo a Guardamar del Segura
Mappa del fiume

Il Segura (in latino Tader, in arabo وادي الأبيض Wadi al-Abyad, «fiume Bianco») è un importante fiume spagnolo che scorre nel sud - est del Paese iberico.

È uno dei fiumi con maggiori problematiche dal punto di vista ambientale della Spagna, è conosciuto per la sua portata molto irregolare (alterna gravi inondazioni a periodi di secca) e per le sue acque molto inquinate.

PercorsoModifica

Corso altoModifica

 
Sorgenti del Segura

Il Segura nasce nella Sierra di Segura a circa 5 km da Pontón Bajo, da una piccola sorgente chiamata Fuente Segura, nel territorio comunale di Santiago-Pontones (Jaén). Qui riceve alcuni affluenti che, a dispetto della brevità del corso, possono contare su portate sempre presenti, anche nei periodi di estrema siccità.

Corso medioModifica

Dalla confluenza con il Mundo (150 km e 20 m³/s), inizia il corso medio del Segura. Qui il fiume è caratterizzato dallo scorrere più o meno veloce delle acque e l'alveo è delimitato da una piccola pianura, molto fertile. Inoltre, le sue acque e quelle dei suoi maggiori affluenti, sono prelevate per scopi irrigui; non mancano alcune dighe che prelevano svariata acqua dal fiume.

Corso bassoModifica

 
Il Segura ad Archena, Murcia

A partire dalla traversa fluviale denominata el Solvente (Beniel - provincia di Alicante), il fiume entra nel suo corso basso; scorre attraverso una zona dove in estate si superano i 40°, dunque la portata risulta molto ridotta e costituita specialmente da reflui fognari e industriali, che lo classificano come uno dei fiumi più contaminati della penisola Iberica. Le principali città toccate dal fiume, in questo tratto sono Murcia e Orihuela.

Giunto a Guardamar del Segura, sfocia nel mar Mediterraneo (Gola del Segura - dalla lunghezza di metri 221), con un estuario canalizzato. Dalla sorgente alla foce il Segura ha una lunghezza di 325 km.

 
la foce del Segura

Regime idrologicoModifica

La portata media del Segura, specie nel corso basso, è molto discontinua.

Il primo tratto è caratterizzato da un innumerevole numero di affluenti che garantiscono una portata quasi sempre costante. Il tratto medio è invece caratterizzato da numerosi prelievi irrigui che ne diminuiscono sensibilmente la portata. Negli ultimi anni la portata media del Segura è diminuita particolarmente per lo stato di semi siccità che prevale nella zona di Murcia: a Orihuela nel 1970 era di 21,59 m³/s mentre oggi è solo di 5 m³/s.

Lista degli affluentiModifica

I principali affluenti del Segura, ordinati dalla sorgente sino alla foce sono i seguenti:

  • Madera;
  • Zumeta;
  • Tus
  • Taibilla (2,95 m³/s);
  • Mundo (20,42 m³/s);
  • Alhárabe;
  • Benamor;
  • Argos;
  • Río Quípar (0,79 m³/s);
  • Rambla del Judío;
  • Mula;
  • Pliego;
  • Guadalentín, Sangonera o Reguerón (0,1 m³/s);
  • Rambla del Bosch;
  • Rambla Nogalte;
  • Luchena;
  • Turrilla;
  • Torrealvilla;
  • Rambla Salada;
  • Rambla di Abanilla

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a Cieza
  2. ^ Bacino Segura (ES)[collegamento interrotto]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315127267 · GND (DE4118568-7 · WorldCat Identities (EN315127267
  Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Spagna