Selena Millares

scrittrice e filologa spagnola

Selena Millares (Las Palmas de Gran Canaria, 1963) è una poetessa, scrittrice e filologa spagnola.

Selena Millares

BiografiaModifica

Nata a Las Palmas di Gran Canaria, ha ottenuto il dottorato di ricerca in Letteratura presso l'Università Complutense di Madrid. Le sue diverse attività l'hanno portata a vivere a Minneapolis, Parigi, Santiago del Cile e Alghero. Dal 1996 insegna all'Università Autonoma di Madrid.[1] Autrice di numerosi saggi critici e di opere di poesia, narrativa e pittura, propone nei suoi lavori un dialogo interdisciplinare e un ritorno all'umanesimo originario e alla sua concezione integrale dell'arte e del pensiero. Le sue poesie sono state tradotte in italiano e in inglese.

PremiModifica

OpereModifica

Narrativa e poesiaModifica

  • Páginas de arena (poesia), 2003
  • Isla del silencio (poesia), 2004
  • Cuadernos de Sassari (poesia), 2013
  • Sueños del goliardo. Poemas pintados, 2013
  • Isla y sueño (catalogo di dipinti), 2014
  • El faro y la noche (romanzo), 2015

SaggisticaModifica

  • La maldición de Scheherazade, 1997. Bulzoni
  • Rondas a las letras de Hispanoamérica, 1999. Edinumen
  • Neruda: el fuego y la fragua, 2008. Universidad de Salamanca
  • La revolución secreta, 2010. Idea
  • De Vallejo a Gelman, 2011. Universitat d'Alacant
  • Prosas hispánicas de vanguardia, 2013. Iberoamericana
  • Antologia: la poesia del siglo xx en Centroamerica y Puerto Rico, 2013. Visor

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27245776 · ISNI (EN0000 0001 1469 5809 · LCCN (ENn96070496 · GND (DE13186744X · BNF (FRcb13744400p (data) · BNE (ESXX940672 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n96070496